VELOCE PRENDERE: Baird Miller Offre 2020 Outlook


Così, che cosa il futuro tiene per il mercato azionario?

Hmm.

Jack Miller, responsabile del Trading con Baird, condivisa con i Commercianti della Rivista, dei suoi pensieri su quello che ha visto come la più grande novità e le tendenze che emergono durante l’anno, come alto sul suo elenco di argomenti per guardare nel 2020.

Primo, Miller guardato regolamento 2019 focalizzata sulla Regola 606 di accettazione, di approvazione e di conformità e Regola 611. Ha detto il 2020 sarà l’anno di dati.

“Il dibattito intorno a chiave le regole di liquidazione temperato un po ‘ di quest’anno da una serie di ritardi,” Miller ha cominciato. “Mentre nessuno piace la sensazione di guardare un fermato l’orologio, c’è qualcosa da dire per un più specifico approccio in cui molte di queste norme. Da non perdere il gioco di attesa, tuttavia, è il fatto che tutti questi cambiamenti significativi sono solo andando a rendere i dati e la capacità di assimilare e di elaborazione dei dati più importanti. Non è un tratto di prevedere che il 2020 sarà l’anno dei dati ” nel mondo del trading.”

A quel punto, Miller, un commerciante stesso, discusso, ci sarà un focus su come migliorare il trading in small-cap equities. Small-caps, che non beneficiano di tanta ricerca e di liquidità, sono spesso più difficili per il commercio quando rispetto a media e grande capitalizzazione.

“Questo sarà un argomento importante per guardare nel 2020 e la SEC ha già messo in chiaro che questa è una priorità,” ha detto.” C’è una crescente consapevolezza che un one-size-fits-all approccio alla struttura del mercato non funziona in tutti i mercati berretti”.

E per quanto riguarda il buy-side? Mentre il sell-side ha trascorso diversi anni in fase di radicale trasformazione da pensare silos di più personale e su misura per una più elettronica di trading consulente approccio, il buy-side è ora di cambiare. Vincolato di spesa, di competere per il broker attenzione e massiccia della tecnologia trascorrere dei dati e la manipolazione dei dati sono tra le principali preoccupazioni.

“Ho parlato per un po’, e le tendenze che hanno cambiato il ruolo delle buyside trading desk solo accelerato nel 2019 e sembrano disposti a guadagnare ancora di più il vapore nel 2020,” Miller ha cominciato. “La chiave di questa discussione è l’esplosione dei dati e la crescente aspettativa che tutte le decisioni di trading trovare supporto all’interno di tali dati. Si tratta di una tendenza che presenta grandi opportunità per quelle squadre che stanno adottando i dati e sfruttare a pieno le potenzialità.”

Infine, Miller ha detto che il cambio di mercato e di trading venue spazio continuerà a subire il cambiamento. E mentre in un primo momento sembrava che il consolidamento è stato il modo in cui le cose erano diretti, l’opposto è accaduto. L’avvento di nuovi mercati può permettersi l’acquisto migliore e più conveniente opportunità per il commercio.

“Penso che concettualmente l’ingresso di alcuni nuovi concorrenza è una buona cosa, e mentre i tre principali attori – NYSE, NASDAQ, CBOE – rischiano di restare saldamente radicate, che la concorrenza sia un bene per tutti dal momento che si sta andando a forzare la chiusura di tutti gli scambi, sia affermati e nuovi, pensare di approcci e dei servizi di cui hanno bisogno per offrire a crescere, o in alcuni casi mantenere i loro clienti. Detto questo, questo sarà solo aggiungere al dibattito sui costi di connettività e di scambio di proliferazione in generale.”

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *