Uber Sues California in Concerto-Economia Diritto del Lavoro, Sostenendo che È Incostituzionale


Ride-provenienti gigante Uber e società di consegna Postmates hanno intentato una causa contro lo stato della California, sostenendo una nuova legge che vorresti trattare gig-economia liberi professionisti che come dipendenti è incostituzionale. La normativa, entrerà in vigore mercoledì, vorrebbe dire che-in determinate condizioni-appaltatori indipendenti sono classificati come dipendenti e concesso per il salario minimo e l’assicurazione sanitaria benefici che comporta. Questo include il driver Uber e Postmates.

“I querelanti portare questa azione legale per proteggere i loro diritti costituzionali e di difendere le proprie libertà fondamentali per proseguire il loro lavoro scelto come fornitori di servizi indipendenti e aziende di tecnologia on-demand economia”, ha detto la querela presentata lunedì.

Uber ha avvertito all’inizio di quest’anno che avrebbe opporsi a qualsiasi cambiamento di status per i suoi piloti, che avranno un costo extra costi della sicurezza sociale.

Nel vestito, Uber e i suoi co-ricorrenti sostengono che la legge gli obiettivi fornitori di servizi indipendenti, mentre esenzione diretti venditori, agenti di viaggio, la costruzione di camionisti e pescatori commerciali.

“Non c’è nessuna rima o ragione a queste assurde esenzioni,” ha detto.

Uber e il suo rivale Americano Lyft ha mettere da parte ogni 30 milioni di dollari per organizzare un referendum, ha permesso di sotto Californiano legge, per sostituire la legislazione con un compromesso sui diritti sociali e che è stato messo prima il Governatore dello stato.

I driver sono divisi tra chi vuole la stessa sicurezza dei dipendenti e di coloro che vogliono la flessibilità di poter scegliere le ore di lavoro.

Il concerto economia ha dato i driver “opportunità per guadagnare soldi quando e dove vogliono, con precedenti di indipendenza e di flessibilità”, la querela ha detto.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *