Uber Spogliato di Londra Licenza Dopo una Sicurezza Fallimenti


Uber è stato spogliato della sua Londra licenza di esercizio, lunedì, per la seconda volta in poco più di due anni dopo la città regolatore ha detto “un modello di fallimenti” in materia di sicurezza e di protezione significava il taxi app non era adatto.

Un cambiamento di Uber sistemi di permesso non autorizzato driver per caricare le proprie foto ad altri driver conti, nel senso che potrebbe far salire i passeggeri, come se fossero prenotato driver, che è accaduto in almeno 14.000 viaggi, Transport for London (TfL) ha detto.

La Silicon Valley, società, che ha affrontato pushback da parte delle autorità e gli operatori esistenti in diversi paesi, ha 21 giorni per ricorrere in appello e può continuare a prendere giri durante il processo, che è probabilmente il giudice azione e potrebbe durare per mesi.

“TfL ha individuato un modello di fallimenti per società, tra cui diverse violazioni che hanno posto i passeggeri e la loro sicurezza a rischio”, il regolatore ha detto il lunedi, il giorno dello studio licenza scade.

“Nonostante risolvere alcuni di questi problemi, TfL non hanno fiducia che problemi simili non si ripetano in futuro, che lo hanno portato a concludere che la società non è adatto in questo momento.”

Uber, che ha circa 45.000 e i driver a Londra, non offrono un immediato commento.

Uber e TfL sono stati impegnati in una lunga battaglia dal TfL ha respinto una richiesta di rinnovo, nel 2017, citando le carenze nell’approccio dell’azienda per la segnalazione di reati gravi e driver controlli in background.

Un giudice, nel 2018, quindi concesso Uber di prova di 15 mesi di licenza, dopo che l’azienda ha apportato diverse modifiche al suo modello di business.

Nel mese di settembre, TfL ha dato Uber, a soli due mesi di proroga, molto al disotto del massimo possibile di cinque anni, e ha imposto ulteriori condizioni per la copertura di ride-sharing, apposita polizza di assicurazione e driver controlli del documento.

In vista del recente decisione, Uber ha detto di voler introdurre misure come una discriminazione pulsante di attivazione, i piloti di segnalare abusi, a migliorare la sicurezza, la formazione per i conducenti e un collegamento diretto ai servizi di emergenza.

© Thomson Reuters 2019

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *