TikTok Accusato di Invio di Dati Utente per la Cina a Causa della California


In California studente di college ha accusato di condivisione video più popolari app TikTok in una class-action per il trasferimento di dati personali dell’utente ai server in Cina, nonostante la società di assicurazioni che non memorizzano dati personali.

Le accuse possono approfondire i problemi giuridici degli Stati Uniti per TikTok, che è di proprietà di Pechino ByteDance Tecnologia, ma si svolge interamente al di fuori della Cina, e ha sviluppato un particolare base di fan devoti tra di NOI adolescenti.

La società è già di fronte ad un governo nazionale sonda di sicurezza oltre le preoccupazioni circa la memorizzazione dei dati e possibile censura di politiche di contenuti sensibili.

La causa, depositata in US District Court per il Distretto Settentrionale della California, lo scorso mercoledì e originariamente riportato dal Daily Beast, dichiara TikTok ha surrettiziamente “aspirapolvere e trasferiti al server in Cina con una gran quantità di privati e personali dati utente”.

TikTok non ha risposto immediatamente alla richiesta di commento sulle accuse, ma sostiene che memorizza tutti i dati degli utenti in Stati Uniti con i backup in Singapore.

I documenti di identificare l’attore come Misty Hong, uno studente di college e residente a Palo Alto, in California, che ha scaricato il TikTok app in Marzo o aprile 2019, ma non ha mai creato un account.

Mesi più tardi, lei sostiene, ha scoperto che TikTok aveva creato un account per lei, senza la sua conoscenza e prodotto un dossier di informazioni private su di lei, tra cui biometrici informazioni tratte dal video che ha creato, ma mai pubblicato.

Secondo la presentazione, TikTok trasferiti i dati utente per due server in Cina – bugly.qq.com e umeng.com – recentemente, nell’aprile 2019, comprese le informazioni sul dispositivo dell’utente e qualsiasi siti web che l’utente aveva visitato.

Bugly è di proprietà di Tencent, Cina, mobile, software azienda, che possiede anche la rete di social WeChat, mentre Umeng è parte di Cinese dell’e-commerce gigante Alibaba Group.

L’azione legale sostiene inoltre che il codice sorgente dal Cinese gigante tech Baidu è incorporato all’interno del TikTok app, come è il codice da Igexin, un Cinese di servizi pubblicitari, di sicurezza a cui i ricercatori hanno scoperto nel 2017 era consentendo agli sviluppatori di installare spyware sul telefono di un utente.

I documenti legali non ha fornito prove di trasmissione dei dati o l’esistenza di Baidu o Igexin codice sorgente dell’app. Hong e i suoi legali rappresentanti non immediatamente raggiungibile per un commento.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *