Sushil Kumar Chiede Registi Di “Chiedere Scusa Per Aver Interpretato Lottatori In Cattiva Luce”


Veterano wrestler Sushil Kumar sbattuto registi di thriller d’azione di Commando 3 per il ritratto di un lottatore come un molestatore di bambini in una delle scene, aggiungendo che “deve chiedere scusa per aver interpretato lottatori in cattiva luce”. Il 36-year-old Sushil, che è l’unico Indiano ad aver vinto due medaglie Olimpiche — una medaglia d’argento alle Olimpiadi di Londra 2012 e medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Pechino 2008, è il secondo a essere ferito da un ritratto del lottatore. Venerdì, Olimpiadi 2012 medaglia di bronzo Yogeshwar Dutt ha sbattuto il Commando 3 regista per “denigrare o mischaracterising atleti”.

In una delle scene del Commando 3, un wrestler può essere visto che tira su la gonna di un minore, di fronte al pubblico prima di essere fermato dal protagonista maschile.

“Sono fermamente condannare questa scena come lottatori sono persone rispettabili della società con una buona condotta morale,” Sushil Kumar ha detto ANI.

“I registi scuso per aver interpretato lottatori in cattiva luce e necessario rimuovere quella particolare scena del film”, ha aggiunto.

Invitando i suoi fan a unirsi a lui si oppongono il film, Sushil Kumar ha detto: “sono fermamente contrario al film e anche esortare tutti a opporsi, in quanto il film è raffiguranti i lottatori in un brutto modo.

“I registi non ho fatto la ricerca su come lottatori di condotta. Io la domanda la rimozione di discutibile scena”, ha aggiunto.

In precedenza, Yogeshwar Dutt aveva chiesto Commando 3 direttore Aditya Datt a pensare al di là del “box office collection” e rispettare gli atleti che lavorano duramente per portare allori per il paese.

“Caro @adidat ji , ho visto il trailer del film. Sei un regista così io non sono nessuno per raccontare directory di alcun genere, ma tutto non si parla di ritiro al box office e piccante tarka e il diritto di denigrare chiunque non viene dato a voi,” Yogeshwar ha detto in un tweet.

“Si prega di smettere di denigrare o mischaracterising atleti lavoriamo duro in modo che siamo in grado di vincere la medaglia per il nostro paese. Sono esclusivamente contro i maltrattamenti alle donne di qualsiasi natura vigilia di prendere in giro ecc, ma mispresentation di nulla non è il solution…@adidatt”, ha aggiunto.

Commando 3 è il terzo film del popolare franchise con protagonista Vidut Jammwal nel ruolo del protagonista.

(Con ANI ingressi)



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *