Sud Africa vs Inghilterra: Kagiso Rabada Sbattuto Da Michael Holding, Kevin Pietersen Un Post-Partita di Ban


Il Sud Africa veloce bombetta si è dichiarato colpevole di un livello di una violazione dell’International Cricket Council (codice di comportamento a causa del modo in cui ha celebrato il licenziamento di capitano dell’Inghilterra Joe Root durante il primo giorno della terza Prova a St George’s Park giovedì.

Egli è stato multato di 15 per cento del suo match pagamento e consegnato ad un punto di demerito. Come è stato il suo quarto punto di demerito in un periodo di 24 mesi ha subito un automatico-match ban.

“Deve imparare”, ha detto Holding, che è stato per commentare SuperSport televisione.

“Non è possibile continuare a fare gli stessi errori. Egli deve ricordare che egli è dannoso per la sua squadra. Sud Africa senza Rabada al Wanderers – che è un grande colpo.”

Dopo bowling Radice, Rabada carica giù per il campo prima di festeggiare con i pugni serrati, quasi a contatto con la distanza di capitano dell’Inghilterra.

Rabada si è dichiarato colpevole di “che utilizza linguaggio, azioni o gesti che denigrare o potrebbe provocare una reazione aggressiva da una pastella al momento del suo licenziamento”.

Compagni di commentatore Pietersen ha detto che il modo Rabada ottenuto a battitori dopo l’eliminazione di loro era inaccettabile.

“Lui non dovrebbe celebrare in un battitore spazio personale,” ha detto, aggiungendo Rabada era comportato in un modo simile dopo aver respinto Zak Crawley durante la seconda Prova di Città del Capo.

“Mi dispiace per (capitano sudafricano) Faf du Plessis e di coach Mark Boucher”, ha detto Pietersen. “Il sud Africa stanno per perdere il loro sciopero bombetta al Wanderers.”

Uno dei Rabada precedenti reati si è verificato presso il St George’s Park, due anni fa, quando ha fatto da spalla a contatto con l’allora capitano Australiano Steve Smith.

Inizialmente è stato bannato per due partite dopo essere stato inserito tre punti di demerito, ma questo è stato ridotto a uno in appello, che gli permettono di completare la serie, ma di metterlo sulla soglia di un divieto.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *