Sono Robusto Sistema Per Affrontare Le Molestie Sessuali Crediti: Sports Authority Of India


Inoltre, ha detto che una “robusta” del sistema e di merito “deterrenti” sono in atto per affrontare questi casi. Tuttavia, parlando di PTI, un alto ufficiale, in condizioni di anonimato, ha ammesso che le punizioni, che attualmente vanno da trasferimenti di tagli alle retribuzioni e pensioni a sospensioni, più stringenti.

“Accetto le pene devono essere severe, ma è una decisione politica, che può essere modificato solo a livello Ministeriale”, ha detto.

SAI disse come per il suo 2011 al 2019 record, 35 denunce di molestie sessuali sono state ricevute di cui inchiesta è in corso in 15 casi.

Tre sono stati trovati per essere false accuse, mentre due accusati sono stati assolti dal tribunale. Un imputato ha commesso il suicidio, mentre un’altra denuncia è stata ritirata.

Di questi 35 casi, 27 erano contro gli allenatori, mentre otto sono stati contro SAI funzionari.

“Per garantire che non vi è alcuna possibilità di intimidazione per il denunciante, il dirigente/allenatore contro il quale il reclamo è sollevato e spostato dal luogo di pubblicazione non appena un reclamo viene accolto,” leggere una dichiarazione ufficiale da parte di SAI.

“Un call center, anche in funzione (dal mese di aprile 2019) attraverso le quali i partecipanti possono presentare le loro rimostranze direttamente,” ha aggiunto.

Il rilascio ha dichiarato che nel mese di dicembre dello scorso anno, più di 350 le chiamate di soccorso sono stati ricevuti. Il corpo non ha specificato come queste denunce sono state trattate, ma ha assicurato che “seguire” l’azione è stata presa.

Ministero dello Sport, sotto la cui giurisdizione SAI funzioni, ha messo in evidenza alcuni dati proprio per evidenziare che le molestie sessuali casi sono stati più di un’aberrazione rispetto alla norma.

“Ogni anno circa 15.000 atleti segno fino a ottenere una formazione in diversi SAI strutture in tutto il paese. Fuori di questa 4.000 a 5.000 da andare a competere in concorsi nazionali e internazionali. Significa circa 1,50,000 atleti sono stati addestrati a SAI strutture negli ultimi 10 anni,” ha detto un funzionario.

Il Ministro dello sport Kiren Rijiju ha detto che ha comunque diretto lo SAI, per smaltire i casi pendenti entro le prossime quattro settimane.

“Le indagini che sono in corso sarà accelerato. Faremo in modo che il sistema già esistente di affrontare i casi di molestie sessuali e la tutela dei nostri atleti, sia maschi che femmine, è reso più robusto”, ha affermato in una dichiarazione rilasciata venerdì.

Con sede a Delhi, dove le molestie sessuali comitato è presieduto dal Direttore Regionale Meena Bora, SAI dispone di 12 comitati regionali per affrontare i reclami.

“Il rapporto dice 45 molestie sessuali casi sono stati segnalati negli ultimi 10 anni. Se andiamo dalle cifre, questi 45 casi sono stati di 1,50,000. Così, la percentuale sta a 0.03,” ha aggiunto.

“Cosa vuol dire? Si dice solo che abbiamo un sistema solido e disincentivi posto.”

Il funzionario ha anche detto che le false accuse è un altro aspetto che non può essere ignorato.

“C’è un sistema. In caso di molestie sessuali denuncia, un imparziale inchiesta è condotta e se l’imputato è colpevole, l’azione è presa contro di lui o di lei”, ha detto.

“A volte false accuse anche dopo l’inchiesta”, ha aggiunto.

Secondo le prevalenti norme, SAI costituisce un Reclamo Interne Comitato in ogni regione con un senior signora presidente, dopo aver ricevuto una denuncia di molestie sessuali.

Il pannello comprende anche rappresentanti di Ong, con una “maggioranza dei membri del comitato di essere signore”.

Inoltre, SAI conduce anche laboratori nelle lingue locali in ogni regione per donne tirocinanti, per sensibilizzare i loro circa le molestie sessuali e il ricorso per cercare nel caso in cui essi si trovano di fronte con esso.

Tutti i casi di molestie sessuali che coinvolgono i minori sono trattate secondo le disposizioni di Tutela per i Bambini da Reato a sfondo Sessuale (POSCO) Agire.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *