Soluzioni di front office Northern Trust per espandersi al di fuori degli Stati Uniti


Northern Trust estenderà le soluzioni di Front Office al di fuori del Nord America, poiché la crescita ha già superato le aspettative quest’anno e l’azienda ha completato l’acquisizione di Parilux Investment Technology.

La soluzione Front Office fornisce tecnologia ai team di investimento interni per grandi dotazioni, fondazioni, fondi sovrani, pensioni, assicurazioni e multi-family office. Questi team di investimento interni dovevano tradizionalmente utilizzare sistemi separati per ogni classe di attività.

Melanie Pickett, Head of Front Office Solutions presso Northern Trust, ha dichiarato a Markets Media che c’è stata una significativa mancanza di tecnologia per i proprietari di asset e che l’azienda beneficia di una partnership con i clienti che consente all’it di portare esperienza operativa e comprensione delle classi di asset.

Melanie Pickett, Northern Trust

“Ad esempio, quando abbiamo recentemente lanciato un nuovo modulo di liquidità, abbiamo parlato con i Chief Investment officer sulla nostra piattaforma di come volevano interagire con i dati e continueremo a iterare durante il nostro processo per garantire che il nostro strumento sia adatto al loro scopo”, ha aggiunto.

Pickett ha continuato c “è stato un rallentamento l” anno scorso nel processo decisionale del cliente come erano riluttanti a saltare in un nuovo progetto o una grande transizione nel loro ufficio. Tuttavia, c’è stato un aumento della domanda nel primo trimestre di quest’anno.

“Siamo entusiasti della nostra crescita nell’ultimo anno e la crescita di quest’anno sta già superando di gran lunga le aspettative”, ha affermato. “Quindi, lo slancio è forte e la gara è in corso per soddisfare questa esigenza sottoservita.”

Ha aggiunto che Front Office Solutions attualmente copre il Nord America, ma ha appena creato un team a Limerick, in Irlanda. ” Il nostro obiettivo è quello di diventare disponibili all’estero entro il prossimo anno”, ha detto Pickett.

Acquisizione di Parilux

Northern Trust ha finalizzato l’acquisizione di Parilux Investment Technology, completando un investimento iniziato nel 2018.

” All’inizio della relazione era importante assicurarsi che la tecnologia soddisfasse le esigenze dei nostri clienti nel modo in cui speravamo”, ha aggiunto Pickett. “Potremmo testare se questa era la giusta partnership prima di fare il grande passo e acquistare l’intera azienda.”

Ha continuato che Parilux ha costruito un’applicazione nell’ultimo decennio che costituisce il modello di dati fondamentale e l’analisi che viene offerto ai clienti.

Mark D’Andrea, managing partner e amministratore delegato di Parilux, ha dichiarato in una dichiarazione: “È stato gratificante lavorare verso obiettivi tecnologici condivisi e soddisfare le esigenze dei proprietari di asset attraverso analisi robuste, reporting dei clienti, visualizzazioni dei dati e una soluzione completa.”

Front Office Solutions integra il software di Parilux con un’interfaccia web e mobile proprietaria basata su cloud.

” Siamo stati in grado di prendere ciò che hanno costruito e trasformarlo in una suite moderna e user-friendly di visualizzazioni interattive dei dati e abbinarlo ai servizi operativi che i clienti stavano cercando”, ha affermato Pickett.

Domanda di dati

Pickkett ha continuato che l’appetito dei clienti per tutti i tipi di dati sta crescendo su una traiettoria verso l’alto di giorno in giorno.

“Ha aumentato la creatività che stanno cercando di applicare al loro portafoglio nella ricerca di opportunità di investimento, il che si traduce anche in una maggiore necessità di analisi, pianificazione degli scenari e strumenti di stress test”, ha aggiunto.

Ambientale, dati sociali e di governance è superiore della mente per i clienti e Pickett ha detto Northern Trust ha già fatto una notevole quantità di lavoro per i titoli negoziabili.

“Nei mercati privati, le fonti di dati e il modo in cui le persone pensano a ESG sono molto varie, quindi stiamo cercando aggressivamente di soddisfare le esigenze dei nostri clienti di riunire più fonti di dati ESG per risorse sia private che pubbliche”, ha aggiunto.

Northern Trust mira ad aiutare i clienti a diventare più efficienti nel loro processo decisionale sfruttando le informazioni non strutturate e mettendole in un formato accessibile per analisti e gestori di portafoglio.

” Ci stiamo avvicinando alla fine del primo anno di un investimento pluriennale in una strategia di apprendimento automatico e digitalizzazione per alternative che si concentra sull’automazione di tutto, dall’acquisizione di documenti fino all’estrazione automatica delle partecipazioni sottostanti e delle metriche delle prestazioni”, ha affermato Pickett.

Ha spiegato che i clienti hanno speso decine di milioni di dollari per ottenere i migliori sistemi per i mercati pubblici e per i mercati privati. Northern Trust può sostituire la necessità per loro di costruire data warehouse e livelli di servizio enterprise tra queste applicazioni. Pertanto, i chief Investment officer possono ottenere risposte a domande di base sull’esposizione o sul rischio per soddisfare le esigenze precise del loro processo di investimento senza dover integrare più sistemi.

” Abbiamo costruito il contenitore, le caratteristiche e le funzioni che sono più utili per i nostri clienti, ma c’è un appetito insaziabile per più dati”, ha aggiunto Pickett. “Quindi quest’anno riguarderà l’integrazione dei dati e l’identificazione di partner nell’ecosistema tecnologico per migliorare le applicazioni che abbiamo costruito.”

Nuovi servizi

Front Office Solutions ha anche intrapreso un’iniziativa per integrare la sua piattaforma con altri strumenti interni a Northern Trust che aiuteranno le organizzazioni che hanno sia significativi team di trading interni che assegnazioni di manager esterni alle alternative.

” Questa capacità combinata è un elemento di differenziazione del mercato in quanto i clienti trarranno vantaggio da un modello di dati integrato che supporta l’analisi del rischio, delle prestazioni, dell’esposizione e della liquidità in tutti i loro portafogli”, ha affermato Pickett.

Inoltre, c’è stato un aumento della domanda di soluzioni di gestione del rischio operativo di Front Office Solutions poiché i clienti non hanno ancora a che fare con i manager faccia a faccia. Hanno avuto bisogno di eseguire la due diligence in remoto mentre cercano di effettuare nuove allocazioni e investimenti con manager che potrebbero non aver mai incontrato di persona.

Northern Trust Front Office Solutions ha annunciato il lancio di Operational Risk Consulting, un servizio su misura che fornisce consulenza di gestione con un focus specializzato sulle operazioni di investimento.

Vincent Molino, Head of Operational Risk Management Solutions presso Northern Trust, ha dichiarato in una dichiarazione: “Guardando a 2021, molte organizzazioni di investimento realizzano che i loro modelli operativi dovranno evolversi per rispondere alle aspettative dei principali stakeholder come investitori o beneficiari, partner commerciali, consulenti di investimento e organi di governance.”

Pickett ha continuato che c’è stato anche molto interesse per gli strumenti in grado di analizzare la persistenza e l’abilità dei gestori degli investimenti in quanto i proprietari di asset vogliono assicurarsi che siano investiti con manager che hanno quadri ripetibili e sostenibili.

“Stiamo aiutando i clienti a creare framework personalizzati per la due diligence e gli elementi di dati che vogliono specificamente tracciare e consentire loro di portare automaticamente tutta la documentazione associata”, ha aggiunto. “Questi strumenti sono diventati ancora più critici a causa dell’impatto del lavoro da casa o in modo più ibrido.”



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *