Samsung Conferma il Coronavirus Caso al Telefono Complesso di Fabbrica in Corea del Sud


Samsung Electronics ha detto il sabato che uno coronavirus caso era stato confermato il proprio dispositivo mobile complesso della fabbrica nel sud-est della città di Gumi, causando un arresto di tutta la sua struttura fino a lunedì mattina.

Samsung Electronics, il principale produttore di smartphone, ha detto che il piano dove infetto dipendente lavora sarebbe chiuso fino a quando la mattina del 25 febbraio.

“L’azienda ha immesso i colleghi che sono venuti in contatto con gli infetti dipendente in sé quarantena e ha preso misure per li avete provati per una possibile infezione,” Samsung ha detto in un comunicato stampa.

Samsung, una fabbrica in Gumi rappresenta una piccola parte del totale dei suoi smartphone di produzione, e rende i telefoni di fascia alta, per lo più per il mercato interno. Samsung produce la maggior parte dei suoi smartphone in Vietnam e in India.

Gumi è vicino alla città di Daegu, sede di una chiesa al centro della Corea del Sud il più grande coronavirus scoppio.

La Corea del sud ha detto il sabato che il numero di persone infettate con il coronavirus nel paese aveva più che raddoppiato, 433.

Samsung ha detto in produzione di chip e visualizzare le fabbriche in altre parti della Corea del Sud non sarebbe interessato.

© Thomson Reuters 2020

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *