Ricetta della pasta frolla senza glutine


Ricetta della pasta frolla senza glutine

Il pasticceria si tratta di un tipo di massa dura che viene utilizzato in pasticceria e in cucina come base per torte e crostate, indipendentemente dal fatto che può essere dolce o salato. Per esempio, è una scelta eccellente per la preparazione di quiche, soprattutto se la pasta è dolce. È, come indica il suo nome, un tipo di massa fragileche , essere cotta nel forno a formare una sorta di crosta davvero caratteristica.

Ma, per ottenerlo, è necessario che non funziona più di tanto, perché altrimenti degenerano in una massa elastica, quindi, di perdere la sua funzione, come di consueto, dopo il processo di cottura: texture rotto.

Se vuoi imparare come fare il vostro proprio crostate senza glutinequindi, proponiamo due opzioni: una pasta, dolci senza glutine, pasticceria e salati senza glutine, per scegliere fra cui hai bisogno per la tua ricetta (se si tratta di una preparazione di dolci o salate).

Pasticceria senza glutine, dolci

Come fare torte-dolci senza glutine

Ingredienti

  • 220 g di farina senza glutine
  • 90 g di burro
  • 60 g di zucchero
  • 1 uovo + 1 tuorlo d’uovo
  • 1 pizzico di sale

Come fare torte-dolci senza glutine

  1. In una ciotola mescolare il senza glutine farina con lo zucchero, il sale. Mescolate bene, per questo tutti gli ingredienti sono combinati.
  2. Tagliare il burro a cubetti e incorpórala la ciotola sopra. Aggiungere anche l’uovo e il tuorlo e lavorate l’impasto un po ‘ fino ad ottenere un impasto il più possibile omogeneo. Che sì, si ricorda una cosa fondamentale: evita di lavoro in eccesso. Sarà pronto quando tutto è ben collegatoe può formare una palla con esso.
  3. Forma una palla con l’impasto e avvolgerlo in un foglio di pellicola trasparente. Lasciare riposare per 1 ora in frigo.
  4. Una volta trascorso il tempo di riposo enharina leggermente una superficie pulita e messo la nostra pasticceria. Aplánala con le mani e poi fate la stessa cosa con l’aiuto di un rullo.
  5. Linea un giro stampo di circa 26 cm di diametro con carta oleata (carta da forno), disporre l’impasto nella teglia, formando un cerchio. Rimuovere la pasta in eccesso con l’aiuto di un rullo, passando sopra.
  6. Bucherellare la superficie della pasta con una forchetta.
  7. La massa già in atto in stampo, mettere la carta da forno arrugándolo un po ‘ (in questo modo si sarà in grado di gestire meglio), e mettere un qualche tipo di legume essiccato.
  8. Poi inserire il forno, la cottura a 180 ° C per 10-12 minuti, fino a doratura.

Pasticceria senza glutine, sale

Come fare la pasta frolla salata senza glutine

Ingredienti

  • 220 g di farina senza glutine
  • 10 g di sale
  • 6 g di zucchero
  • 90 g di burro
  • 1 uovo + 1 tuorlo d’uovo

Come fare la pasta frolla salata senza glutine

  1. In una ciotola mettere la farina, il sale e lo zucchero. Mescolare bene in modo che gli ingredienti si integrano. Quindi aggiungere il burro tagliato a dadi, l’uovo intero e il tuorlo d’uovo e lavorare un po ‘ fino a quando l’impasto è omogeneo possibile.
  2. Evita un sacco di massa. Sarà pronto quando è ben collegata e può formare una palla con esso.
  3. Quindi formare una palla e fórrala con la pellicola trasparente. Riservare in frigorifero per 1 ora.
  4. Dopo questo tempo, che si estende un po ‘ di farina su una superficie dove si può impastare la pasta, ha messo la palla al centro e stendere con l’aiuto di un rullo.
  5. Linea uno stampo di 26 cm di diametro con carta da forno e posto in esso la pasta allargandola e lasciando un bordo di pasta al bordo dello stampo.
  6. Bucherellare la pasta con una forchetta. Inserire un nuovo foglio di carta forno sulla parte superiore, leggermente stropicciata, e mettere i fagioli secchi in cima.
  7. Cottura in forno a 180 ° C per 10-12 minuti, o fino a quando perfettamente d’oro.

Si tratta di una sorta di messa davvero facile e molto semplice da preparare. E, inoltre, senza glutine, in modo che si può utilizzare con sicurezza se si soffre di qualche tipo di intolleranza al glutine o celiachia.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *