Ravichandran Ashwin Scuole Utente Che Tenta Di Troll Lui Per L’Ambiente Tweet


Ravichandran Ashwin twitter il lunedi su smog a Chennai causato dalla combustione di vecchi possedimenti in occasione di Bhogi, il primo giorno di Pongal festival. “Massive smog a Chennai, questa mattina, a causa Bhogi di masterizzazione, tutto il naso bloccato e nero, scarichi, più tardi nella giornata. Io non sono sicuro se vale la pena rovinare il pianeta ulteriormente in nome di tradizioni, di” off-filatore twitter. “Ci deve essere un modo per educare tutti e far capire loro,” ha aggiunto.

Mentre alcuni utenti lo lodò per aver sollevato la questione, più criticato di lui per il tweet, con molti chiedono perché solo le tradizioni devono essere modificate per aiutare l’ambiente, se sono disponibili altre opzioni.

Un utente ha cercato di troll Ashwin, chiedendogli di prendere i mezzi pubblici invece dell’auto.

“Ya u r a destra…pls smettere di usare l’auto..vai con i mezzi pubblici. voi?”, ha scritto su twitter in risposta ad Alfio.

Ravichandran Ashwin, tuttavia, mantenne la calma, e si avvicinò con un umile risposta.

“Io prenderò il tuo consiglio e agire su di esso in un modo rispettoso dell’ambiente”, ha risposto.

L’utente rifiutato. “Bene…è la responsabilità di ogni cittadino tra cui celebrità”, ha scritto su twitter.

Di nuovo, Alfio aveva una risposta pronta per il troll.

“Non ho mai affermato di essere una celebrità, io gioco un gioco mi piace e che non mi rende affatto differente. Come per tutti gli altri cosiddetti popolari persone, non è la mia prerogativa. Così per avere un andare a me con i tuoi preconcetti deve essere dato un secondo pensiero”, ha scritto su twitter.

Alfio ha una reputazione di interagire con i fan su Twitter così come impegnarsi in alcune argute battute. Quando un fan gli ha chiesto in precedenza, che il battitore aveva intenzione di Mankad nell’edizione di quest’anno della Indian Premier League (IPL), lui ha risposto dicendo: “Nessuno che va al di fuori della piega”.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *