Possibilità di pranzo al Sacco del Vostro Bambino Tiffin Mancanza di Valori Nutrizionali: Studio


Fatelo anche voi pack patatine, cioccolatini, dolci, cibi istantanei, o di qualsiasi forma di prodotti confezionati in il pranzo del vostro bambino borsa? Anche se questi alimenti potrebbe intimidire il bambino e il suo/suoi amici a scuola, essi gravemente la mancanza di valore nutrizionale di loro. È lo scenario in ogni parte del mondo, in particolare nel tier I e tier II città. A causa del loro rapido ritmo di vita, di carriera e di altri impegni, i genitori possono ora-a-giorni di optare per alimenti confezionati per bambini a pranzo. Un recente studio ha detto un po ‘ lo stesso. Secondo lo studio, meno di due ogni 100, possibilità di pranzo al sacco consumato dai bambini delle scuole primarie di soddisfare gli standard nutrizionali. Secondo i ricercatori dall’Università di Leeds, che ha condotto un’indagine nel Regno Unito, la mancanza di cibo fresco è la colpa.

Per i risultati, pubblicati sulla rivista BMJ Open, la ricerca ha confrontato la qualità nutrizionale della possibilità di pranzo al sacco, portato in un campione di scuole primarie nel 2006 e poi nel 2016.

“Questo studio sottolinea il ruolo che i genitori, la carriera, il governo e l’industria alimentare hanno nel garantire ai bambini a mangiare in modo più sano,” ha detto lo studio ricercatore Charlotte Evans presso l’Università di Leeds, come per i CRISTIANI un report. Ha aggiunto, “La ricerca ha trovato che su alcuni fronti, possibilità di pranzo al sacco sono migliorate, ma sono ancora dominato da dolci e salati, snack e bevande zuccherate. La stragrande maggioranza di scarsa qualità nutrizionale. Affrontando tale questione nei prossimi 10 anni, richiederà uno sforzo concertato.”

I risultati hanno rivelato come la qualità nutrizionale di lunchboxes cambiato più di 10 anni. Oltre il periodo di 10 anni, i ricercatori hanno scoperto che molti bambini non hanno alcuna latticini a pranzo e pasti non soddisfano lo standard raccomandato per il calcio. C’era anche una riduzione del numero di possibilità di pranzo al sacco per soddisfare i criteri per la vitamina A, vitamina C e zinco.

Secondo lo studio, non c’è stata alcuna riduzione di grassi saturi e le dimensioni della porzione di patatine. I ricercatori hanno detto che l’industria alimentare non è focalizzati sulla riduzione delle dimensioni di snack salati nello stesso modo che ha su di snack dolci. Anche se la quantità di alimenti zuccherini in lunchboxes diminuiti di oltre dieci anni, è ancora superiore a quella consigliata.

I ricercatori hanno anche valutato se possibilità di pranzo al sacco rispettate le norme alimentari che si applicano ai pasti cucinati in Inghilterra le scuole. Nel 2006, otto norme sono state introdotte per cuocere la mensa scolastica. Secondo le norme, pasticceria, snack salati e bevande zuccherate sono limitate mentre le verdure, proteine e latticini devono essere inclusi in ogni pasto. Possibilità di pranzo al sacco, tuttavia, non sono soggetti ad alcun controllo.

I ricercatori hanno trovato che la percentuale di possibilità di pranzo al sacco riunione di tutte e otto le norme alimentari, era molto piccola, con un lieve aumento da 1,1 per cento nel 2006, all ‘ 1,6 per cento in dieci anni.

Tutta questa situazione porta anche a una delle più grandi minacce nel mondo di oggi – l’obesità. Parlare la stessa, ricercatore Evans ha dichiarato, “il Miglioramento di ciò che i bambini mangiano a scuola contribuirà a ridurre il rischio di obesità infantile.”

Così, ognuno di noi dovrebbe tenere un occhio su ciò che il nostro bambino mangia perché un corpo sano porta ad una mente sana.

(Questo contenuto, ivi compresa la consulenza fornisce solo informazioni generiche. Non è in alcun modo un sostituto per il qualificato parere di un medico. Consultare sempre uno specialista o il proprio medico per ulteriori informazioni. NDTV non rivendicare la responsabilità per queste informazioni).

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *