Passivo Ambientali, Sociali e di Governance di Investimento è destinato a Crescere


L’integrazione delle questioni ambientali, sociali e di governance (ESG) considerazioni in passivo di investimento è la raccolta di slancio, ma ci sono potenziali insidie avanti, secondo le ultime il Cerulli Bordo—Europe Edition.

La proliferazione di nuovi indici costruiti per inclinazione e peso benchmark componenti in conformità con gli investitori, clima, sociali e di governance priorità è sempre più alimentando l’industria dibattito su come integrare significativamente ESG considerazioni in strategie passive, dice Cerulli Associates, una ricerca globale e società di consulenza.

Fabrizio Zumbo, associate director of European asset management ricerca presso Cerulli, dice che la rapida innovazione per la smart beta e fattore di investimento è uno dei principali catalizzatori di una maggiore disponibilità del prodotto per gli investitori Europei. Anche se la richiesta per l’investimento responsabile indici dovrebbe continuare a crescere, il rischio è che potrebbe non corrispondere a criteri di sostenibilità di investitori ritengono che state acquistando.

Per esempio, ambientale a tema indici in genere inclinato di distanza dalle grandi inquinatori inizialmente. La fase successiva è stata di inclinazione di distanza da parte di aziende con grandi riserve di combustibili fossili. Ora l’accento sull’aumento dell’esposizione in società con ricavi in contatto con la “green economy”. Tuttavia, rischio climatico e il suo impatto potenziale in portafoglio in futuro è una questione complessa. Il problema è ulteriormente complicato dal fatto che i gestori sono di imballaggio diverse visioni e credenze circa—ESG nelle loro prodotti a basso costo.

Il successo dell’integrazione ESG nelle strategie passive, tuttavia, in ultima analisi, dipendono dai gestori di essere in grado di migliorare la loro tutela e il loro impegno, con le migliaia di aziende che traccia, dice Cerulli. La difficoltà di includere i responsabili’ limitata capacità di controllare dinamicamente il numero enorme di aziende presenti nell’indice che traccia, una carenza di significativo (“forward-looking dati, e l’assenza di universalmente accettato ESG le definizioni, i concetti e le credenze.

La credibilità del passivo ESG strategie che possono essere a rischio se, per esempio, passivi di exchange-traded funds (Etf) non corrispondono ai criteri di sostenibilità che gli investitori pensano che stanno acquistando. Etf tendono a utilizzare i parametri di riferimento offerto dai principali provider indice, ma possono avere poco potere predittivo. Inoltre, portafogli creati utilizzando diversi sistemi di punteggio molto probabilmente sono radicalmente diverse componenti, con conseguente esiti diversi a seconda della metodologia di cui fanno uso.

Tuttavia, secondo Zumbo, “Passivo dirigenti nonché i grandi gestori attivi sono entrati nel passivo dello spazio hanno una reale opportunità di offrire solide e di gestione e profondo coinvolgimento con i loro investimenti. Essi possono sfruttare il loro lungo orizzonti e consistenti interessi a fornire un efficace ESG opzioni nel passivo dello spazio.”

ALTRI RISULTATI:

• Londra-elencati di fondi chiusi sollevato £6,6 miliardi (US$8,3 miliardi di euro) nei primi nove mesi di quest’anno, in crescita del 20% rispetto allo stesso periodo nel 2018, note Cerulli. La maggior parte di questo capitale è andato in specialista di proprietà, titoli di debito e di energia rinnovabile, le società di investimento. Famiglia di uffici e, analogamente, gli investitori sofisticati sono dietro gran parte della domanda per i fondi chiusi.

• In europa i regimi pensionistici sono in cerca di estendere i loro investimenti a reddito fisso per l’intero spread del mercato del credito. Circa il 14% degli intervistati a un Cerulli indagine intendono aumentare la loro assegnazione alle obbligazioni ad alto rendimento e il 15% prevede di aumentare i propri investimenti nel debito dei mercati emergenti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *