Pakistan, i Giocatori non Essere Parte Di Asia XI vs World XI Partite In Bangladesh, Dice BCCI Segretario Congiunto


Il Bangladesh Cricket Board (BCB) è pronta a celebrare il centenario della nascita di ‘Bongobondhu’ Sheikh Mujibur Rahman, il fondatore del Bangladesh, ospitando due T20 partite nel mese di Marzo tra l’Asia XI e il World XI. Mentre ICC, ha detto di aver dato i giochi ufficiali di stato, guardando l’attuale situazione tra India e Pakistan, si potrebbe pensare che si arriverà a India o Pakistan giocatori quando si tratta di riempire la XI nomi in Asia XI squadra foglio.

Parlando ai CRISTIANI, BCCI Segretario Congiunto Jayesh George ha però messo in chiaro che un tale scenario in cui sia l’India e il Pakistan, e i giocatori giocano in Asia XI non derivano, perché il messaggio è che non ci sarà nessun Pakistan giocatori invitati.

“Ciò che vediamo è che non ci sarà nessun Pakistan giocatori in Asia XI. Che è ciò che il messaggio è, quindi, non è questione di entrambi i paesi a venire insieme o scegliere uno sopra l’altro. Sourav Ganguly deciderà il cinque giocatori che faranno parte dell’Asia XI,” ha detto.

Le cose sono andate di male in peggio negli ultimi tempi con il Pakistan Cricket Board (PCB), il capo Ehsan Mani, cercando di prendere una frecciatina al governo Indiano e dire che la situazione della sicurezza in India è peggio che in Pakistan e le squadre dovrebbero idealmente essere felice di giocare in Pakistan.

“Abbiamo dimostrato che il Pakistan è sicuro, se qualcuno non è venuta poi si dovrebbe dimostrare che è pericoloso. In questo momento, l’India è un grande rischio per la sicurezza di Pakistan.

“Nessuno dovrebbe ora il dubbio disposizioni in materia di sicurezza in Pakistan dopo il successo dello Sri Lanka serie di Test. Questo è un punto di svolta per la rinascita del Test cricket in Pakistan. Media e tifosi giocato un ruolo importante nel ritrarre l’immagine positiva del Pakistan in tutto il mondo,” Mani aveva detto.

Infatti, l’ex Pakistan skipper Latif Rashid ha preso la battaglia ulteriormente quando ha respinto BCCI Presidente Sourav Ganguly l’idea di un 4-nazione di serie, definendolo un “flop” del piano.

“Giocando una tale serie, questi quattro paesi per isolare gli altri paesi membri, che non è una buona notizia. Ma credo che questo sarà un flop idea di come i “Big Three”, il cui modello è stato introdotto un paio di anni fa,” Latif, ha detto in un video di YouTube.

Chiaramente queste cose vi saranno tenuti a mente quando Ganguly si siede con il suo team per decidere il piano di invio di giocatori per il BCB gare organizzate.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *