OnePlus Pieghevole del Telefono non È Venuta in qualunque Momento Presto, Perché il Suo amministratore delegato, non Crede che la tecnologia È Ancora Pronto


OnePlus ha avuto il suo evento speciale a margine del CES 2020, dove ha presentato il Concept di Uno smartphone, con la scomparsa di telecamere. Il Punto è riuscito a sedersi CEO di OnePlus, Pete Lau per il suo podcast, dove è stato chiesto il suo pensiero sulla recente tendenza di pieghevoli telefoni. Tuttavia, Lau opinione era che la società aveva guardato dentro, ma ha scoperto che i contro di gran lunga superato i pro, che è il motivo per cui non perseguita. L’intervista è stata trascritta da Lau l’interprete di Eric Gass.

Andando da alcuni estratti dall’intervista rilasciata a the Verge, e una ragione Lau e il suo team non hanno perseguito questa categoria di smartphone, è a causa del modo di visualizzazione corrente piega, che non lasciano molto “pulito o croccante” fold. Egli afferma che questo porta anche a schermo cordonatura e i problemi, non è qualcosa che voglio un telefono, recante il OnePlus marca. Questo sentimento accenna anche al fatto che, probabilmente, non sarà vedere un pieghevole telefono dall’azienda in qualunque momento presto, probabilmente non è nemmeno un concetto.

Quando è stato chiesto il Motorola attuazione del Razr, dove il display si muove un po’, quando piegato per evitare una piega, Lau ancora non sembra impressionato con che. Egli afferma che dato che il display è ancora di plastica, non hanno graffi o resistente, durevole, di proprietà di effettivo vetro.

Se ci pensate, che tipo di senso perché una società come la OnePlus non concentrarsi su tale tecnologia, semplicemente perché non è abbastanza maturo e probabilmente non si vuole dedicare una buona fetta delle sue risorse R&D di un segmento di nicchia a destra ora. Non c’è dubbio che il pieghevole della mostra andrà meglio, e i costi di farli scendere alla fine, ma ora come ora, è per lo più sperimentale tech. Giganti come Motorola, Samsung e Huawei, probabilmente hanno i bilanci a dedicare tempo e risorse nella sperimentazione di nuovi concetti, ma questo non significa che non tutti possono.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *