Nasdaq, LSEG di Espandere le Risorse Digitali


Il Nasdaq e del Gruppo London Stock Exchange hanno preso iniziative per far crescere il digital asset ecosistema istituzionali di interesse aumenta.

Il mese scorso il Nasdaq ha lanciato il Marketplace di Servizi di Piattaforma che consente agli utenti di creare nuovi mercati attraverso la negoziazione del ciclo di vita, dall’esecuzione al regolamento, di custodia e di pagamento, utilizzando il cloud-based componenti plug and play.

Magnus Haglind, Nasdaq

Magnus Haglind, senior vice president e head of product management, mercato, tecnologia al Nasdaq, ha detto a Mercati di Supporto per le imprese tradizionalmente sviluppato una propria infrastruttura. Ciò ha incluso l’acquisto di hardware, sviluppo software e l’installazione di connettività, che potrebbe richiedere almeno sei-nove mesi, a seconda della complessità.

“Abbiamo distribuito l’intero processo nel cloud, in modo che grazie al cloud e di automazione a stabilire e a bordo di una pronta soluzione è sostanzialmente ridotto a un paio di settimane”, ha aggiunto.

Il Marketplace di Servizi di Piattaforma facilita il processo di trasformazione scambio di beni, servizi e informazioni attraverso vari tipi di mercato ecosistemi e machine-to-machine operazioni, tra cui, ma non limitati a, standard di attività finanziarie, token attività, carta di credito, crediti, punti fedeltà, immobili, contratti di assicurazione, di gioco e di scommessa.

Il Nasdaq già stabilito servizi, tra cui la corrispondenza, gestione del rischio e della sorveglianza del mercato, sarà accessibile sulla piattaforma.

Haglind detto che le società di servizi finanziari sono pronti per una rapida accelerazione nel loro uso del cloud e software-as-a-service. “La sicurezza è la stessa logica del nostro best-in-class mercati dei capitali capacità e fornitori di cloud sicura set up”, ha aggiunto.

Brad Bailey, direttore di ricerca presso società di consulenza Celent, ha detto in una dichiarazione: “Siamo a un punto di svolta nel mercato dei capitali. La costruzione della propria tecnologia stack di applicazioni per infrastrutture, senza sfruttare una piattaforma con accesso ad un ecosistema di partner per la tecnologia, i servizi, il cloud sta diventando sempre più difficile da giustificare.”

Le Risorse Digitali Suite agnostico, per il digitale sottostante contabilità tecnologia multi-cloud e sarà accessibile anche per i mercati in Microsoft Azure. Il Nasdaq sta lavorando con risorse Digitali, R3 e Simbionte per fornire la tecnologia attraverso il Marketplace di una Piattaforma di Servizi per soddisfare le diverse esigenze e modelli unici di token e le risorse digitali mercati.

Haglind ha detto: “stiamo lavorando con aziende come R3 e il digital asset spazio è maturata in qualità di venditori sono in movimento nella fase successiva. Speriamo che il numero di partenariati crescere e creare un più ampio ecosistema.”

Egli ha spiegato che alcuni clienti si ha ancora voglia di infrastrutture nei loro locali e prendere i moduli di sorveglianza, mentre le start-up, come LEX, inizierà con il motore di ricerca.

LEX, commerciali, immobiliari, mobiliari marketplace che consente agli investitori di investire in singole proprietà, il mese scorso ha scelto il Nasdaq a potenza la sua piattaforma di trading tramite il Nasdaq Mercato di una Piattaforma di Servizi.

Drew Sterrett, co-fondatore e chief executive di LEX, ha detto in una dichiarazione: “Nasdaq, leader di mercato, la tecnologia permetterà di LEX scala con la raffinatezza di un mercato globale e che ci aiuta a realizzare la nostra missione di aprire l’accesso alla classe di attività sia per investitori retail e istituzionali. Proprietà, storicamente, hanno scambiato le mani nel corso degli anni. Nasdaq ci offre la tecnologia per farlo accadere in meno di un secondo.”

Haglind continua che i più piccoli scambi tradizionali, che non hanno una domanda per la bassa latenza, può anche voler innovare in infrastrutture per i loro mercati locali, utilizzando la nuova piattaforma.

“Noi non solo fornire la tecnologia per le risorse digitali per Nasdaq, ma siamo ridurre gli ostacoli dimostrato di infrastrutture per l’intero mercato,” ha detto.

Ha aggiunto che il Nasdaq è la creazione di valore come questo è un grande cambiamento nel modo in cui l’industria si sviluppa il software.

“Le imprese hanno accesso a continui aggiornamenti, come i servizi ai consumatori, piuttosto che rinnovando la loro tecnologia ogni tre-cinque anni”, ha detto Haglind.

Egli ha aggiunto che c’è stato interesse da parte di entrambi i tradizionali mercati di capitali e di altre industrie per il nuovo mercato. Nasdaq ha una buona pipeline e ha anche concluso un pilota di successo per l’Indice di Calcio, dove i clienti possono acquistare e vendere azioni in calciatori professionisti.

London Stock Exchange Group

Il regno UNITO scambio aggiunto 169 valute digitali, le piattaforme digitali e i token di sicurezza per la sua SEDOL Masterfile, un servizio, globale identificatore di protezione che copre il 100 milioni di strumenti finanziari, il 22 giugno 2020.

LSEG lavorato con risorse Digitali di Ricerca per mettere un solido e trasparente il controllo del processo in atto per determinare quali risorse digitali potrebbe essere aggiunto.

James Nevin, testa di soluzioni dati, ISD al Gruppo London Stock Exchange, ha detto Mercati dei Media che 30 anni fa SEDOL appena coperto regno UNITO, titoli di capitale, ma è cresciuto a oltre 100 milioni di titoli di tutte le classi di attività, con circa 20 milioni di euro attualmente vivo.

James Nevin, LSEG

Egli ha detto: “i clienti Istituzionali stanno cominciando ad investire in risorse digitali e l’aggiunta di SEDOL garantisce la possibilità di integrazione con i flussi di lavoro tradizionali di sicurezza”.

SEDOL codici di sicurezza sono identificatori globali per i titoli di consentire ai partecipanti al mercato di partita mestieri in modo più efficiente e ridurre i rischi operativi, consentendo straight-through-processing. Altri usi includono la valutazione portafoglio, elaborazione feed di prezzo e di riferimento per la convalida dei dati come riferimento incrociato ad altri identificatori e prezzo di convalida. Gli utenti sono asset management, wealth management, le imprese di assicurazioni , i custodi, i fornitori di dati e gli amministratori del fondo.

Nevin ha aggiunto che il cambio di parlare con la digitale, le sedi di negoziazione e le piattaforme sulle licenze del codice SEDOL.

“Ciò consentirà di aumentare la trasparenza e contribuire a istituzionalizzare il mercato come si sviluppa,” ha detto.

Il cambio in corso integrazioni SEDOL. Negli ultimi anni LSEG ha aggiunto che CI obbligazioni municipali e sta cercando di aumentare ulteriormente il reddito fisso di copertura approfittando dei dati all’interno del gruppo.”

DTCC

In Maggio CI Depository Trust & Clearing Corporation ha svelato i piani per esplorare i benefici della digitalizzazione nel mercato pubblico e privato e se le nuove tecnologie possono rafforzare post-trade processi e ridurre i rischi e i costi attraverso due casi di studio – Progetto di Whitney e Progetto di Ioni.

Progetto Whitney è un prototipo focalizzata sull’esplorazione del potenziale di asset tokenizzazione e delle infrastrutture digitali a supporto del mercato privato di titoli, dall’emissione attraverso i mercati secondari.

Jennifer Peve, DTCC

Jennifer Peve, managing director, business innovation a DTCC, ha detto in una dichiarazione: “I mercati privati sono maturi per l’aumento dei livelli di automazione e la mancanza di gran parte dell’infrastruttura che ha sostenuto i mercati pubblici per decenni.”

Progetto di Ioni esplora se la digitalizzazione dei beni e l’applicazione della DLT può accelerare la liquidazione e ridurre costi e rischi per l’industria.

Murray Pozmanter, testa di compensazione agenzia di servizi globali di operazioni e servizio clienti della DTCC, ha detto in una dichiarazione: “Progetto di Ioni è lavorare con l’industria per avanzare la proposta di valore su accelerato insediamento sfruttando le nuove funzionalità come il DLT e token titoli, e per imparare DTCC migliore per implementare queste tecnologie per fornire valore aggiunto ai clienti e dell’industria.”



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *