MarketAxess Spinge Verso I Mercati Emergenti


MarketAxess prevede un’ulteriore crescita nel trading dei mercati emergenti obbligazioni elettronico reddito fisso sede fornitore spinge a terra, fornisce più dati e si estende trading lungo la curva dei rendimenti.

Craig McLeod, MarketAxess

Craig McLeod, co-head of emerging markets product management presso MarketAxess, disse Mercati dei Media che emerging markets bond trading volume ha avuto il 30% annualizzato di crescita sulla piattaforma.

“Questo può continuare come abbiamo spinta a terra e c’è una maggiore adozione di trading elettronico”, ha aggiunto. “Dato globale panorama normativo, ci potrebbe essere un simile calciatore di crescita, come abbiamo visto, di credito in Europa negli ultimi anni è una funzione della MiFID II”.

MiFID II: regolamento è entrato in vigore nell’Unione Europea all’inizio dello scorso anno e di un mandato di best execution e di reporting requisiti di reddito fisso, per la prima volta.

McLeod ha continuato MarketAxess è vedere adozione di elettronica di trading su mercati emergenti, è sostenuto dalle autorità di regolamentazione.

“In Messico e Brasile, le autorità di regolamentazione sono incoraggianti commercio elettronico e Singapore è focalizzata sull’esecuzione alle condizioni migliori sui mercati valutari, che sarà probabilmente traboccamento a reddito fisso”, ha detto.

Questo mese MarketAxess riferito che un record di $131bn (€118bn) di debito dei mercati emergenti è stato scambiato sulla sua piattaforma, con un incremento del 51% anno-su-anno. Il numero di mercati emergenti partecipanti ha raggiunto un alto di 1,135 imprese che negli ultimi 12 mesi, il 12% in più rispetto all’anno precedente.

“Siamo ben posizionati in Asia e in America latina dopo aver messo più recenti si concentrano sulla costruzione onshore base di clienti in quelle regioni”, ha aggiunto McLeod.

MarketAxess copre 26 locali, le valute dei mercati emergenti e ha l’obiettivo di estendere i commerci lungo la curva dei rendimenti. McLeod aggiunta c’è anche l’interesse degli investitori nei mercati di frontiera.

Asia

Nella sua i risultati del terzo trimestre MarketAxess evidenziato che valuta locale la negoziazione di una forte crescita in valute Asiatiche, a un record di $7,4 miliardi, fino 154% sul terzo trimestre dello scorso anno.

McLeod ha detto: “In Asia, dove regionali commercianti e investitori locali dominare i loro mercati interni, la nostra tecnologia sta permettendo di estendere la loro portata in tutta la regione e creare nuove opportunità commerciali”.

Consulenza Greenwich Associates, ha detto in un rapporto che non è stata una evidente accelerazione elettronico scambio di obbligazioni in regione negli ultimi tre anni a causa di assorbimento da parte delle banche regionali.

Greenwich detto normativi e operativi barriere della regione rendono difficile per le banche Asiatiche a crescere al di là dei loro confini. “Sempre di più, quindi, sono alla ricerca di piattaforme elettroniche per aiutarli a costruire su scala regionale”, aggiunge il rapporto.

Lo studio ha trovato che globale commercianti continuano a dominare in G3 attività denominate, ma le banche Asiatiche sono cresciute quota di mercato in corporate e titoli di stato da poco più del 3% nel 2013 a oltre il 10% l’anno scorso. Tuttavia, in moneta nazionale, regionale banche hanno superato globale di concessionari e ora ha più di 50% di quota di in entrambi i mercati.

“In tutta l’Asia, regionale rivenditore quota è aumentata dal 60% all ‘ 82% in valuta locale, le imprese, dal 42% al 60% in sovrani e in generale dal 47% al 66%,” ha detto il meridiano di Greenwich. Regionali, i commercianti sono una potente forza nei mercati locali.”

Ken Monahan, vice presidente, struttura del mercato e la tecnologia di Greenwich ha scritto nel studio regionali asiatici i commercianti sono più aggressivi nell’utilizzo di piattaforme di commercio elettronico che colleghi in altre regioni.

“Utilizzando il numero globale di rivenditori di controparti come un punto di riferimento, regionali commercianti di tutto il mondo hanno il 18% del numero di controparti, mentre regionale concessionari in Asia, il 31% come molti”, ha aggiunto Monahan. “Una forte attenzione locale e un uso aggressivo delle transazioni elettroniche sono parte del motivo che i distributori locali hanno superato le banche globali in valuta locale dei mercati.”

Tutto-per-tutto negoziazione

McLeod ha continuato bilanci nei mercati emergenti di credito hanno spostato regionale rivenditori e Aprire Trading permette di global asset manager a proseguire dritto per i possessori di obbligazioni. Aprire Trading, MarketAxess’ tutto-per-tutto negoziazione del protocollo, consente a più soggetti in una rete di venire insieme per il commercio, piuttosto che il tradizionale modello di solo banche liquidità a buy side.

“Due anni fa, di mercato Aperto, è stata del 20% di EM in valuta le attività e che è cresciuta di oltre il 30% di oggi”, ha aggiunto McLeod.

Ken Monahan, Greenwich Associates

Greenwich detto MarketAxess ha una significativa penetrazione nei mercati Asiatici e commerciale Aperto in rapida crescita. Lo studio ha trovato che più di un terzo degli Asiatici regionale concessionari che sono clienti di MarketAxess Aprire la Negoziazione sono solo i clienti di Trading Aperto – e non i protocolli bilaterali.

“Questi Asiatici regionale concessionari che sono un libero scambio-solo gli utenti costituiscono il 33% della piattaforma volume in Asia, una figura che è in crescita”, ha aggiunto il report. “Come tale, tutto-per-tutto negoziazione è la riproduzione di un ruolo unico in Asia.”

McLeod concordato. Ha continuato: “le banche Regionali in Asia non hanno la salesforce per gestire la distribuzione globale in modo Aperto Trading permette loro di aumentare le connessioni per molti investitori e chiaro il rischio in modo più efficiente.”

Greenwich aggiunto che Bloomberg e Tradeweb competere anche in Asia. “Bloomberg ha una grande portata e, insieme con Tradeweb, offre collegamenti con mercati Cinesi attraverso BondConnect,” dice il rapporto.

Blocco di trading

Oltre alla crescita in tutto-per-tutto negoziazione, MarketAxess ha visto l’espansione del blocco di trading utilizzando la “Richiesta di Mercato” (RFM) protocollo di negoziazione nei mercati emergenti. Gli investitori di trading dei mercati emergenti in valuta locale obbligazioni possibile utilizzare un RFM richiesta e ricevere due vie di prezzi, che permette loro di commercio in grandi dimensioni.

Più di $9,3 miliardi è stato scambiato tramite la RFM protocollo nel terzo trimestre di quest’anno, con un incremento del 141% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

McLeod ha detto RFM per blocco di trading è cresciuta del 150% in Asia.

“La dimensione media di un blocco del commercio nei mercati locali è di $8m ma l’uso di RFM ha portato a mestieri come grande come $60m in Asia e $260 milioni in America latina”, ha aggiunto. “I clienti e i rivenditori beneficiare di che il protocollo non c’è la divulgazione di informazioni e quindi di vedere ulteriori liquidità e migliorato la qualità di esecuzione.”

Egli si aspetta un’ulteriore crescita nel blocco di negoziazione e ha spiegato che un’altra possibilità è che i clienti chiedono, per i dati che fornisce una visione nel il processo di negoziazione e di ottimizzare l’esecuzione di risultati.

“Anche noi vogliamo pensieroso aumentare la trasparenza del mercato,” McLeod aggiunto. “Il che CI ha TRACCIA e la nostra Trax dati potrebbero fornire dati simili nei mercati emergenti.”

Trax è MarketAxess’ di reporting controllata.

La carità del giorno

Per gli ultimi 17 anni, MarketAxess ha ospitato Annuale Mercati Emergenti Carità Giorno di Negoziazione, raccogliendo quasi $1.7 m. MarketAxess di donare fino a 300.000 dollari dal emergenti trading ricavi da ieri, 23 ottobre, a questa causa.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *