Mangiare Noci Può Fare Meraviglie Per Il Budello E La Salute Del Cuore


Amore a sgranocchiare noci? Ecco una buona notizia per voi. Secondo un recente studio, noci può fare meraviglie per i batteri buoni nel vostro corpo, e aumentare sia il budello e la salute del cuore. Lo studio è stato pubblicato nel Journal of Nutrition.

I cambiamenti positivi nel microbioma intestinale sono stati associati con un miglioramento di alcuni fattori di rischio per la malattia di cuore, lo studio ha rivelato.

“Notevole evidenza dimostra che i piccoli miglioramenti nella dieta di grande beneficio per la salute. Mangiare due o tre once di noci al giorno, come parte di una dieta sana potrebbe essere un buon modo per migliorare la salute intestinale e ridurre il rischio di malattia di cuore,” ha detto lo studio ricercatore Kristina Petersen dalla Penn State University negli USA.

Su 42 partecipanti con problemi di sovrappeso o obesità che erano di età compresa tra i 30 e i 65 sono stati reclutati per lo studio. Prima dell’inizio dello studio, i partecipanti sono stati collocati su una dieta Americana media per due settimane. Seguito da “run-in” dieta, i partecipanti sono stati assegnati in modo casuale a uno dei tre studi diete, che consisteva in meno di grassi saturi di esecuzione nella dieta.

Le diete, inclusa quella che ha incorporato tutto noci, che comprendeva la stessa quantità di acido alfa-linolenico (ALA) e acidi grassi polinsaturi senza noci, e uno che ha parzialmente sostituito acido oleico (un altro acido grasso) per la stessa quantità di ALA trovati in noci, senza alcun noci.

Si deve notare che in tutte e tre le diete, noci o oli vegetali sostituito da grassi saturi, e tutti i partecipanti sono stati messi a seguire ogni dieta per sei settimane, con una pausa tra dieta periodi.

Ricercatori hanno raccolto campioni di feci 72 ore prima che i partecipanti finito il rodaggio dieta e ciascuno dei tre studio dieta periodi. Attraverso il campione analizzato i batteri nel tratto gastrointestinale.

“Il noce dieta arricchita di un numero di batteri intestinali che sono stati associati con benefici per la salute in passato,” Petersen ha detto.

“Uno di questi è Roseburia, che è stato associato con la protezione della mucosa intestinale. Abbiamo anche visto un arricchimento in Eubatteri eligens e Butyricicoccus,” Petersen aggiunto.

Dopo la dieta di noce, associazioni significative tra le variazioni dei batteri intestinali e i fattori di rischio per la malattia di cuore sono stati anche osservati.

I ricercatori hanno detto che Eubacterium eligens era inversamente associato con i cambiamenti in diverse misure di pressione sanguigna. Un maggior numero di Eubacterium eligens è stato collegato con una riduzione maggiore in quei fattori di rischio.

(Questo contenuto, ivi compresa la consulenza fornisce solo informazioni generiche. Non è in alcun modo un sostituto per il qualificato parere di un medico. Consultare sempre uno specialista o il proprio medico per ulteriori informazioni. NDTV non rivendicare la responsabilità per queste informazioni).

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *