L’Uso operativo di analisi Avanzate una crescita Del 180%, Alt Dati del 70% nei Prossimi Tre Anni


Element22, una boutique di dati e analytics, società di consulenza che serve il settore dei servizi finanziari, ha annunciato i risultati del secondo studio di benchmark, che è stato condotto in collaborazione con il Greenwich Associates e sponsorizzato da UBS Asset Management.

Questo ampio studio ha rivelato una crescita esplosiva è previsto l’utilizzo di funzionalità avanzate di analisi e di dati alternativi per i prossimi tre anni, ma ha rilevato che il 77% degli asset manager sovrastimato la loro funzionalità avanzate di analisi e di dati alternativi capacità.

Lo studio ha evidenziato che i responsabili delle risorse nelle varie fasi della loro viaggi, per sviluppare solide funzionalità avanzate di analisi e di dati alternativi capacità. L’ex include principalmente di Machine Learning (ML) e l’Elaborazione del Linguaggio Naturale (NLP), con Smart Robotica Automazione di Processo (SRPA) in gran parte delle prove. Alcune delle principali osservazioni emerse dallo studio:

  • Circa il 70% delle imprese è ancora in fase iniziale o hanno appena iniziato il loro viaggio, ma più della metà degli intervistati ha riferito che le imprese sono soddisfatti o molto soddisfatti con i loro dati e programmi di analisi. Questa contraddizione può essere spiegata con modeste aspettative per immaturi programmi, o potrebbe indicare che i gestori patrimoniali sono significativamente sopravvalutare i loro progressi presto. Indipendente gestori hanno espresso il massimo insoddisfazione per la loro funzionalità avanzate di analisi e di dati alternativi programmi.
  • Gli Asset manager che stanno perseguendo le funzionalità avanzate di analisi e di dati alternativi strategie di investire pesantemente nella loro programmi, con i quattro più aggressivo gestori di investire il 67% del totale annuale degli investimenti effettuati dalla totalità degli intervistati. In generale, i gestori di spendere ovunque da meno di 1 milione di dollari a più di $100 milioni all’anno con la mediana obliqua tutto il senso giù a meno di $5 milioni. L’anno scorso, le prime tre imprese ha dichiarato il 33% della spesa totale tra i partecipanti su dati alternativi, che vanno da $1 milione a $100 milioni all’anno, con una mediana di trascorrere la caduta di poco meno di $10 milioni.
  • Mentre i gestori patrimoniali sono notevoli investimenti in funzionalità avanzate di analisi e di dati alternativi oggi, l’evidenza suggerisce un ordine di grandezza più sarà richiesto di realizzare un valore sostenibile. In tutte e quattro le categorie di investimenti intervistati, coloro che nelle fasi iniziali sono, come gruppo, quelli che in modo più coerente di pianificazione per aumentare gli investimenti, con il 90% di reporting previsti aumenti.

In termini di applicazione di tecniche analitiche avanzate e di dati alternativi da società di gestione del risparmio, lo studio ha trovato:

  • Dei partecipanti al sondaggio, il 49% ha una strategia analitica nel luogo e il 63% ha uno per i dati.
  • Il 49% degli intervistati utilizza alternativa, i dati per le finalità di generazione di alfa, alla pari con il 50% lo scorso anno, mentre un altro 17% sono in prove e proof of concept (Poc).
  • L’anno scorso, ML distingue come il tipo più maturo di advanced analytics soluzione, con il 90% dei gestori intervistati la distribuzione di esso in qualche modo. Quest’anno, il 100% dei manager intervistati nelle fasi successive del viaggio in macchina, con l’apprendimento di una certa misura e anche il 9% dei dirigenti in fase di avvio sono la generazione di valore.

Asset manager tendono ad avere una strategia in materia di dati quando sono nelle fasi iniziali del viaggio e il progresso sia una analytics e data di strategia come sono maturo per mezzo di viaggio e di là. I risultati suggeriscono che i gestori hanno intrapreso mirati prove e Poc come mezzo di apprendimento, valutazione del potenziale valore, la costruzione di applicazioni e guadagnando il buy-in, mentre allo stesso tempo contenere i costi e di rischi. Nei primi Poc, gestori di esperienza in più manca di colpi, ma i pochi colpi che costruire la fiducia e generare il supporto che portano i necessari investimenti di capitale per costruire completo di funzionalità.

Commentando lo studio di riferimento, partner fondatore di Element22, Predrag Dizdarevic, ha detto, “Questo anno, ampliando l’ambito della nostra indagine, siamo stati in grado di valutare una più ampia sezione trasversale del settore, rivelando aumentato spaccato le imprese in tutte le fasi del loro viaggio nell’utilizzo delle funzionalità avanzate di analisi e di dati alternativi. Una scoperta fondamentale è che molte imprese nelle prime fasi sovrastimare il loro corso, ma anche le più avanzate asset manager rendersi conto che sarà necessario continuare a investire pesantemente per trovare nuovi modi di generazione di alpha, e riconoscono che questo è un viaggio senza una destinazione finale.”

UBS Asset Management ha proposto l’utilizzo di dati e di analisi avanzate per 4 anni per conto dei loro clienti e team di investimento. Oltre a sponsorizzare il report di riferimento per il secondo anno consecutivo, UBS Asset Management servita in un ruolo di consulenza, fornendo indicazioni sulla relazione rigorosa metodologia di ricerca, la struttura e il contenuto della strategia, nonché conoscenze dei trend accadendo nel settore.

Thomas Heinzl, Chief Operating Officer di UBS Asset Management, ha detto, “La ricerca sottolinea l’importanza di investire in dati e analisi avanzate per migliorare l’efficienza e modifiche di processo, insieme con la capacità di generare rendimenti. Abbiamo iniziato il nostro programma di analytics, quattro anni fa, concentrandosi sui miglioramenti operativi, che ci ha permesso di combinare i nostri dati con fonti dati esterne. Applicando tecniche di machine learning, tra cui l’elaborazione del linguaggio naturale, siamo in grado di migliorare e potenziare il lavoro che i nostri gestori e gli analisti che fare, dimostrando la nostra capacità di sfruttare la tecnologia per auto alfa per i nostri clienti.”

Il Element22 la Potenza di analisi 2019 report può essere scaricato qui.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *