Liverpool vs Man Utd: Pep Guardiola non Guardare “Inarrestabile” il Liverpool Faccia il Manchester United


“Siamo lontani, sono inarrestabile in questi termini. Abbiamo eliminato i punti, abbiamo subito e che non vincere le partite,” Guardiola ha detto ai giornalisti il venerdì.

“Questo gioco è di circa i risultati e sono contento che ci continua ad attaccare abbastanza bene, ma la realtà è la realtà. Hanno vinto 20 di 21 giochi e sarebbero leader di tutti i campionati di tutto il mondo.

“Sarebbe bello concentrarsi su Wilfried Zaha e Crystal Palace, e poi martedì abbiamo Sheffield United.

“Così lontano vuol dire che non è interessante di guardare a ciò che il Liverpool non. È meglio concentrarsi su ciò che possiamo fare per il resto della stagione in Premier League e di altri concorsi.”

Negli ultimi otto anni, il Chelsea, due volte, Leicester e Manchester United hanno tutti non è riuscito a finire tra le prime quattro in una difesa del titolo.

Ma la Città di 13 punti, cuscino per il quarto posto che United fa in Champions League la prossima stagione, guardare una quasi certezza per Guardiola.

‘Noi siamo in lotta’

“L’obiettivo era quello di prendere Leicester e ora è di mantenere questo, c’è sempre la motivazione per giocare bene,” la Guardiola”, ha detto.

“Penso che la squadra mostra in questa stagione che ancora abbiamo intenzione di farlo. Cosa è successo al precedente champions? Hanno rinunciato e non di qualità per la Champions League.

“Ancora siamo lì a combattere, lontano, ma l’avversario è eccezionale. Sono così orgoglioso, ora siamo in questa posizione abbiamo bisogno di qualificare il più rapidamente possibile per le prime quattro. Questo è l’importante obiettivo”.

Città league difficoltà che hanno portato alla speculazione che Guardiola è un impegno a lungo termine per il club potrebbe essere in questione, con il catalano, attualmente sotto contratto fino al termine della prossima stagione.

Si è parlato circa la possibilità di Guardiola che soggiornano al di là di quel periodo ma, indipendentemente da ciò che accade dopo la fine del suo corso, il City manager è fermamente convinto che tornerà per la prossima stagione.

“Io resto a meno che non sack me — 100%, a meno che non gli piace,” ha detto.

“Ho detto molte volte. Non perché abbiamo vinto le ultime due partite, mi dispiace, non ho intenzione di rimanere.

“Mi piace lavorare con loro, mi piace. Ma anche se stava male non vado da nessuna parte. Il manager vince tutto il tempo, abbiamo perso alcune partite, cosa possiamo fare per migliorare? E ‘ semplice.”

Nel frattempo, Guardiola è stato potenziato dalla notizia che il difensore Aymeric Laporte, dal mese di agosto con un infortunio al ginocchio, si aspetta di essere di nuovo per il prossimo fine settimana con la partita di FA Cup con il Fulham e la seconda tappa della Coppa di Lega semifinale contro il Manchester United, tre giorni dopo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *