Intel 10 Gen ‘Comet Lago del Desktop’ Modelli di CPU Con un massimo di 10 Core, Nuovo Split Presa Strategia Punta a Presunte Fughe di notizie


Trapelate le diapositive sembrano indicare che Intel si appresta a lanciare il suo 10 Gen ‘Comet Lago’ desktop Cpu, e che il più alto modello di fascia avranno a disposizione fino a 10 core. Le informazioni annunciate mostra che Intel di prossima generazione per il desktop sarà ancora un altro aggiornamento del 14nm architettura Skylake, in quanto la società non ha ancora intensificato 10nm di produzione per il supporto di più segmenti di mercato. Undici nuovi modelli sono dettagliati, se tutte le informazioni dovrebbe essere preso con un pizzico di sale come non è ufficialmente verificato. I nuovi processori potrebbe essere avviato non appena CES 2020, che inizia la seconda settimana di gennaio.

11 Cpu, tre sono elencati come 125W parti, mentre il resto sono 65W TDPs. Tutti i modelli sono dotati di tecnologia Hyper-Threading, che è una partenza da Intel strategia precedente. C’è anche menzione di una nuova funzionalità denominata “Intel Termica Velocità di Spinta” per i più alti modelli di fascia che sembra essere simile a AMD XFR, che consente uno o tutti i core per funzionare a velocità più elevate per tutto il tempo come la temperatura e l’alimentazione le condizioni lo consentono.

Ci sono due presunti Core i9 parti, entrambi con 10 core e 20 thread, così come due Core i7 modelli con 8 core e 16 thread. Quattro Core i5 modelli da seguire, ognuno con 6 core e 12 thread, con tre quad-core, 8 thread Core i3 modelli a completare l’elenco.

Secondo il presunto trapelato diapositive ottenuto da Informática Cero e Videocardz.com il top-end 125W 10-core core i9-10900K avrà un 3.7 GHz di clock di base e 5.1 GHz turbo boost velocità, ma che potenzialmente possono andare fino a 5.3 GHz grazie alla nuova Termica di Velocità funzione Boost. C’è anche un non-K Core i9-10900 SKU con la stessa caratteristica, ma un 65W di TDP e un 2,8 GHz di clock di base. Il Core i9 nonché Core i7 anche i modelli supportano la tecnologia Intel Turbo Boost Max 3.0 caratteristica, già visto sulla fascia alta Core X-series.

Tutti i modelli sembrano funzione integrata Intel UHD Grafica 630, il che significa che non vi è alcun cambiamento importante su questo fronte e che dobbiamo aspettare per una completa architettura di aggiornamento per ottenere Intel next-gen IGPs sul desktop. Modelli della serie F, senza grafica integrata non sono trapelate le diapositive, ma potrebbe essere rilasciati in seguito. Tutti i modelli supportano il dual-channel DDR4 RAM e 40 corsie PCIe per la piattaforma di connettività.

È interessante notare che, separato perdita sembra suggerire che Intel prevede di dividere la Cometa Lago desktop in due linee con due prese differenti. Un nuovo Socket-1200 è detto per servire la fascia alta 125W parti e sarà accoppiato con il presunto Z490, H470, Q470 e W480 chipset, mentre meno costoso Socket-1159 interfaccia potrebbe essere usato per abbassare la Cpu di fascia in pila, con l’entry-level B460 e H410 chipset. Mentre tutto questo è confermato, è ancora possibile che tutte le Cpu saranno ancora adattarsi e lavorare con Socket-1200 schede madri.

Avendo due prese introdurre un nuovo livello di confusione per il mercato e senza dubbio sconvolto alcuni acquirenti, limitando le opzioni di aggiornamento per Cpu di fascia alta a prezzi accessibili schede madri, anche se i mercati di riferimento per entrambi non sono probabile che si sovrappongono. Se commercializzato come un modo per risparmiare denaro con il low-end piattaforme, questo potrebbe funzionare, in favore di un entry-level di casa e ufficio, PC acquirenti. In particolare, non vi è alcuna menzione di sicurezza della Cometa Lago basato su Celeron e Pentium modelli, che avrebbe ben si sposano con l’estremità inferiore del chipset. Inoltre, non è ancora noto come tutti i chipset saranno differenziati, anche se la segmentazione è in linea con le precedenti generazioni.

Tom’s Hardware ipotizza che Intel posizione almeno il suo nuovo Core i9 Cpu come entry-level “di valore HEDT” workstation, probabilmente quando accoppiato con un W-serie basata sul chipset della scheda madre. L’esistenza di entrambi i socket è stato inviato da un utente di Twitter momomo_us a pochi giorni di distanza. Entrambi sono attesi per essere compatibile con lo stesso refrigeratori corrente LGA1151 socket, che dovrebbe essere una buona notizia per tutti i produttori.

Resta da vedere in che modo Intel possa risolvere i suoi 14nm problemi di alimentazione, che hanno portato a esaurimento delle scorte, picchi di prezzo e prodotto OEM ritardi nel corso dell’anno passato. Intel ha bisogno di competere con AMD Ryzen scaletta che è anche a causa di essere aggiornata con una nuova architettura di base nel 2020.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *