ING Utilizza l’Elaborazione del Linguaggio Naturale per il LIBOR Transizione


ING, utilizzando l’elaborazione del linguaggio naturale sviluppato da Eigen Tecnologie per velocizzare la comunicazione con i clienti e la velocità di banca di transizione di distanza dal benchmark Libor tasso di interesse.

Eigen viene utilizzato per la documentazione della revisione per i riferimenti a trattare con il tasso benchmark secondo un ING portavoce. I dati nella documentazione spesso non strutturati, ma la PNL può accelerare il processo, individuando, per esempio, che i clienti possono essere informati circa il tasso di sostituzione, e che hanno bisogno di nuova documentazione.

Dopo la crisi finanziaria ci sono stati una serie di scandali in materia di banche di manipolare il loro contributo per la definizione di parametri varie classi di attività, che ha portato ad una mancanza di fiducia e minacciato partecipazione ai relativi mercati di riferimento. Come risultato, le autorità di regolamentazione hanno aumentato la loro supervisione dei parametri di riferimento e desidera spostare privo di rischio dei tassi di riferimento basato sulle transazioni, sono quindi più difficili da manipolare e più rappresentativo del mercato. UK Financial Conduct Authority ha detto che non costringere panel di banche a presentare al Libor oltre il 2021.

Con base a londra Eigen ha detto sul suo sito web che un legale client utilizzato anche è la PNL piattaforma per analizzare circa 150 contratti di finanziamento, ciascuna delle diverse centinaia di pagine. Eigen automatizzato l’estrazione di più di 20 punti di dati e legali associati sono stati in grado di rispondere a domande complesse sul Libor transizione in due-quattro settimane.

Questo mese, la banca ha annunciato di investire 4,5 milioni di euro ($5m) in Eigen attraverso il capitale di rischio braccio, ING-Venture.

Benoît Legrand, ING, chief innovation officer e chief executive di ING Venture, ha detto in una dichiarazione che Eigen fornisce una capacità strategica nei casi di utilizzo in tutto, sia retail e wholesale banking.

“Questa partnership permette a entrambe le aziende di lavorare insieme, quando l’attuazione di casi di utilizzo di dati e di analisi di processo, in modo da accelerare Eigen vantaggio in PNL, nonché di ING la trasformazione digitale” Legrand aggiunto.

Per esempio, la banca utilizza anche Eigen per effettuare operazioni di prestito più efficiente. Eigen riceve l’esito dei negoziati relativi a prestiti e, quindi, possibile trovare i dati necessari al fine di completare il contratto. La PNL può anche verificare clausole del contratto durante i negoziati per assicurare che soddisfino standard della banca.

“La soluzione viene eseguita interamente on-premise in ING, e abbiamo messo in atto in modo che i contratti e i loro dati sono collegati in modo coerente, sicuro e robusto modo”, ha aggiunto il portavoce.

ING è anche esplorare utilizzando Eigen per la revisione di altra documentazione, in particolare quella in cui i requisiti normativi di modifica, che permetterà di migliorare la qualità dei dati e ridurre i costi. Per esempio, attività ponderate per il rischio di soccorso secondo i criteri di Basilea 4 mutui a privati sarà possibile solo se determinate clausole circa la garanzia del governo sono stati espressamente concordati con il cliente e può essere mostrato per il regolatore.

Benoit Legrand, ING

La banca ha attualmente più di 200 partnership attive con fintechs, di cui ING Ventures ha fatto circa il 27 investimenti.

Eigen Tecnologie

ING-Venture l’investimento in Eigen era parte di fintech Serie B round di investimento annunciato nel novembre dello scorso anno, con altri investitori, tra cui Goldman Sachs, Temasek, Lakestar e l’Alba di Capitale. ING è il secondo investitore strategico che Eigen ha portato a bordo, a fianco di Goldman Sachs, che ha co-condotto la Serie Un giro nel 2018.

L’ultimo turno ha sollevato un totale di $42 m e portata complessiva dei fondi raccolti per più di $60 milioni. Il fintech detto che le sue tecnologie NLP è già utilizzato da oltre il 25% del global systemically important financial institutions, oltre grandi asset manager di, hedge funds, studi legali e assicuratori.

Eigen Tecnologie dispone di un team di 100 scienziati, gli ingegneri, gli strateghi e i creativi in base a Londra e New York. Il fintech è stata fondata nel 2014 da Dr. Lewis Z. Liu e Jonathan Feuer utilizzando le intuizioni Liu del Dottorato di ricerca in fisica dei laser presso l’Università di Oxford.

Liu, co-fondatore e chief executive di Eigen, ha detto in una dichiarazione: “l ‘ 80-90% dei dati aziendali nel mondo di oggi è informazioni non strutturate, quali testo, il che significa che la maggior parte delle organizzazioni sono in grado di farlo sbloccare il suo valore. Con la continua incertezza economica e la continua interruzione dai dati nativi aziende come Google, Tencent, e Amazon l’imperativo di essere in grado di utilizzare questi dati è più forte che mai.”

Dopo aver chiuso la Serie Un giro nel 2018, Eigen più che raddoppiato il proprio organico e cresciuto i propri ricavi ricorrenti pari a sei volte secondo il sito web dell’azienda.

Nel novembre dello scorso anno la compagnia ha lanciato Eigen 3.0, l’ultima versione del suo PNL piattaforma, che ha accelerato la formazione di un 30% e una migliore gestione dei documenti. L’estrazione è diventato tra due e cinque volte più veloce di consentire a un utente, in media, per estrarre 10 domande da un documento di 500 pagine in cinque-sette minuti.

Il dottor Ashley Fidler, chief product officer di Eigen Tecnologie, ha detto in una dichiarazione: “i Nostri clienti ci hanno chiesto tre cose in Eigen 3.0: un superutente flusso di lavoro, il miglioramento delle prestazioni per grandi gruppi di lavoro contemporaneamente, e più facile la gestione dei documenti. Ci sarà la costruzione di questo nel 2020 e avrà ulteriori aggiornamenti a venire.”



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *