Il Manchester United “Un Capitolo Chiuso”, Dice Jose Mourinho Davanti A Old Trafford Ritorno


Jose Mourinho dice che il suo tempo al Manchester United è “un capitolo chiuso”, e lui è interessato solo a battere quando si prende la sua forma Tottenham lato all’Old Trafford il mercoledì. È il nuovo manager del Tottenham prima di ritorno verso il campo di gioco a United terreno di casa dal momento che il licenziamento dal club lo scorso dicembre. “Questo è un capitolo chiuso per me,” ha detto Mourinho, che ha vinto tutti e tre i match in carica degli Spurs. “Ho lasciato il club, ho preso il mio tempo per elaborare tutto quello che è successo, ho preso il mio tempo per prepararmi per la prossima sfida.

“Onestamente, United, per me, è nel mio libro di esperienze, è nel mio libro di storia.”

Uniti stanno lottando sotto Mourinho, Ole Gunnar Solskjaer, ma andare in gioco solo due punti dietro il quarto posto che gli Spurs.

“Non sta a me analizzare Uniti”, ha spiegato Mourinho al suo pre-partita conferenza stampa. “Ho analizzato come un avversario, come giocano. Come possiamo batterli? Come possono competere con noi? Per me che è la cosa importante.”

Mourinho è entusiasta della prospettiva di tornare all’Old Trafford.

Egli ha detto: “mi sento bene, mi piace giocare grandi partite, mi piace giocare contro le migliori squadre e tornare in un posto dove sono stato felice.

“Ho un ottimo rapporto con il Manchester United supporters. Sono tornato come un esperto e sono stato umiliato da una bella accoglienza.

“Domani torno come l’allenatore della squadra che cercherà di battere il Manchester United.

“Ho capito che quello che vogliono è l’esatto opposto di quello che voglio. Naturalmente, durante la partita, mi aspetto che loro di dimenticarsi di me.”

I rapporti dicono gli Spurs centrocampista Christian Eriksen ha rifiutato di firmare un nuovo accordo con il club, mentre ci sono state speculazioni sul futuro del Belga difensori Toby Alderweireld e Jan Vertonghen.

Mourinho disse che stava parlando con gli Spurs presidente Daniel Levy sulle questioni contrattuali, ma ha rifiutato di essere disegnato sui dettagli.

“Non ho intenzione di discutere di queste singole cose,” ha detto. “Se ti dico che non ho parlato con il Signor (Daniel) Prelievo su Eriksen, Alderweireld e Vertonghen, sarei un bugiardo. Quindi, sì, sto parlando con il Signor Levy su di esso.”

“La cosa importante, davvero, è (sono) grandi professionisti, grande rapporto con il Tottenham, incredibile comprensione di ciò che il club è e di che cosa abbiamo bisogno”, ha aggiunto.

“Così, tutti e tre pronti a giocare, tutti e tre pronti a dimenticare la situazione contrattuale.”

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *