I-League: Aizawl FC Tenere Mohun Bagan Al Pareggio a reti inviolate Nella gara inaugurale della Stagione


Padroni di casa Aizawl Football Club ha organizzato Kolkata giganti Mohun Bagan per un obiettivo meno pareggio nel match di apertura del 13 ° I-League in Aizawl sabato. La stagione inaugurale di gioco tra due ex campioni avuto diversi momenti di eccitazione, ma un obiettivo eluso entrambi i lati, alla fine. Entrambi gli allenatori, Kibu Vigogna di Mohun Bagan e Stanley Rozario di Aizawl, pranzo al loro fianco con i centrocampisti, che indica un approccio cauto per iniziare la loro campagna.

Mohun Bagan aveva Suhair VP come unico attaccante anticipo Rozario giocato William Lalnunfela davanti a un six-man centrocampo. I visitatori premuto difficile dal get-go.

Suhair passaggio filtrante di Julian Colinas portato la prima occasione della partita nel terzo minuto e lo Spagnolo sinistra di frey battuto Lalremruata in Aizawl obiettivo, ma è andato di poco a lato.

Suhair poi ottenuto un ancora migliore, con palla da Nongdamba Naorem all’ottavo minuto, ma ha colpito dritto al Remruata che hanno fatto bene a venire fuori la sua linea rapidamente per limitare l’angolo.

Nel 21 ° minuto, Lalrosanga portato un fantastico blocco di negare Fran Gonsalves con il portiere irrimediabilmente fuori posizione.

Aizawl, tuttavia, ho cominciato a ottenere indietro nel gioco da mezz’ora e poco prima della pausa William Lalnunfela perso un paio di titoli di prim’ordine opportunità per mettere la squadra di casa avanti.

Mohun Bagan aveva iniziato forte, ma entrambi i lati certamente conclusa la metà, a parità di condizioni.

Aizawl premuto con fiducia dopo la pausa e Mohun Bagan speranze ha ricevuto un colpo con Naorem, che aveva dato una buona considerazione di se stesso, essendo barella fuori.

Mohun Bagan anche due ulteriori variazioni, portando sulla SK Sahil e Spagnolo Salva Chamorro per potenziare l’attacco, ma che la mossa non ha dato i risultati desiderati.

In un omaggio ai giovani Aizawl lato della resistenza, allenatore Rozario portato il suo primo sostituto di cavani. L’arbitro ha sfoggiato i suoi cartellino giallo, un paio di volte nel gioco, ma nel complesso il gioco è stato giocato in uno spirito competitivo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *