Goldman Sachs Open Source Per La Modellazione Dei Dati


Goldman Sachs ha fatto un altro open-source contributo, con la donazione del proprio modello visivo strumento della Lega e di Pura logica, linguaggio di modellazione per la Fintech Open Source.

“La lega ti consente di progettare, costruire e pubblicare i dati di gasdotti,” ha detto il Neema, Raffaello, co-chief data officer presso Goldman Sachs, alla Strategia Open Source Forum ospitato da Finos, nel cuore di Manhattan. “Si tratta di una piattaforma che consente di eseguire quelle affidabile a un livello molto alto di volume e di un servizio di hosting.”

Se una ditta ha voluto condividere dati, come gli scambi di dati, con un pubblico più ampio, internamente o esternamente, cerchi in Lega, consente agli utenti di prendere i vari attributi dei dati, definizione di processi di business, normalizzare i dati, e di pubblicare i dati normalizzati tramite Api, ha aggiunto.

Puro basato su modelli di ridurre i costi di integrazione bilaterale e multilaterale di negoziazione scenari e inferiore conformità bruciato e complessità per le banche e le autorità di regolamentazione, ha osservato Gabriele Columbro, direttore esecutivo di Finos, in una dichiarazione preparata.

Goldman Sachs e Finos hanno avuto una discussione in corso per quanto riguarda la Lega e Pure le donazioni per gli ultimi sei mesi, Rob Underwood, direttore dei programmi di Finos, disse Mercati dei Media.

Finos leadership imparato che Finanziari Oggetto del Programma, che è guidato da J. P. Morgan e Citi, era alla ricerca di un visual modeler per aiutare il progetto per la modellazione di oggetti.

“Fu allora, quando abbiamo iniziato a chattare con di Goldman Sachs sul suo interesse a contribuire Pura e della Lega”, ha detto. “Ha fatto un sacco di senso, in quanto già sapevamo che c’era una richiesta.”

L’ente prevede di distribuire il nuovo codice, in tre fasi. Nella prima fase, che si svolge attualmente, FINOS ha istituito un test di sandbox, mentre Goldman Sachs separa il codice da altri sistemi all’interno di una banca di investimenti e si aggiunge un po ‘ di più di astrazione nel codice.

“La sandbox è praticamente pronto, a questo punto,” ha detto Underwood. “Utilizza GitLab sul backend per fare il controllo del codice sorgente dei modelli.”

Nella prossima fase, che partirà nel mese di gennaio 2020, Finos da invitare alle organizzazioni di ottenere i loro piedi bagnati con il codice di modellazione.

Finos prevede la fase finale, in cui fa il codice a disposizione di tutti con una connessione a internet, a volte intorno alla metà del 2020.

Per coloro che vogliono contribuire codice di Lega e Puro, essi avranno bisogno di un eseguito collaboratore contratto di licenza, che è comune in open-source ecosistema, secondo Underwood. “Finché la gente ha eseguito collaboratore di accordi di licenza, possono contribuire al codice, per esame, per essere inclusi nel progetto.”

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *