GHIACCIO Mira A Espandere ETF Hub Internazionale


Pietro Borstelmann, testa di GHIACCIO ETF Hub, ha detto che la piattaforma mira a espandere la copertura internazionale equity exchange-traded funds quotati negli USA e in Etf quotati in Europa, Medio Oriente e Africa.

Borstelmann detto che i Mercati dei Media: “stiamo cercando di espandere la copertura per includere azionari internazionali ed EMEA-Etf quotati in risposta alla domanda del mercato.”

La piattaforma supporta attualmente CI elencati a nazionali azionari e del reddito fisso Etf.

Intercontinental Exchange ha cominciato a parlare di una vasta gamma di ETF partecipanti al mercato di due anni fa. Queste conversazioni hanno mostrato c’era bisogno di trasparente e coerente di norme per semplificare ETF creazione e la redenzione di trading.

“È parte del GHIACCIO DNA di sfruttare la nostra forza nella tecnologia per portare a soluzioni innovative per aumentare l’efficienza e risolvere alcuni dei mercati più complesse sfide”, ha detto Borstelmann.

Entra GHIACCIO nel 2014, come responsabile sviluppo aziendale per lo scambio di compensazione per i credit default swap GHIACCIO Chiaro di Credito, che ha aumentato la compensazione dei volumi di CDS single name strumenti.

ETF creazione e della redenzione

La creazione e il riscatto di Etf che richiede la negoziazione di grandi panieri di titoli tra emittenti, i partecipanti autorizzati e operatori di mercato. Tuttavia, ogni azienda invia i dati nel proprio formato e la necessità per il manuale di copia e incolla porta ad errori e il processo molto più lungo di quanto dovrebbe.

“Il processo esistente per trattative personalizzate è estremamente manuale con i partecipanti al mercato, utilizzando una combinazione di telefono, email, chat o fogli di calcolo per accettare cestini,” ha detto Borstelmann.

L’ETF Hub semplifica questo processo attraverso il suo portale centralizzato e FIX Api, ridurre i tempi e i passaggi manuali coinvolti. FIX di messaggistica è uno standard per l’industria finanziaria.

Borstelmann ha spiegato che tutti gli attori dell’ecosistema potranno beneficiare la trasparenza e la scalabilità creati dal GHIACCIO ETF Hub, che ha lanciato nel mese di ottobre dello scorso anno dopo essere stato sviluppato in meno di un anno.

“La voce ordine di funzionalità è stato lanciato il primo ottobre scorso, con i membri della nostra community vedere il tempo di consegna per gli ordini con meno di 10 secondi,” Borstelmann aggiunto.

Ha continuato che il Mozzo è un settore -, piattaforma ad architettura aperta, con standard di Api che permetterà di soggetti esterni per stabilire la connettività come l’ETF Hub comunità cresce.

“Con il passaggio di 6c-11, la US Securities and Exchange Commission, ha permesso una più ampia gamma di istituzioni di assemblare cestini”, ha aggiunto Borstelmann. “L’ETF Hub consente agli emittenti di offrire una soluzione più efficiente e rapido.”

Dopo aver lanciato l’ordine di funzionalità, il GHIACCIO si sta permettendo ai partecipanti al mercato di schermo, di comunicare e di assemblaggio personalizzato cesti con emittenti elettronicamente. Il cambio ha lanciato un programma pilota in modo market maker in grado di esperienza personalizzata cesto di negoziazione funzionalità di vivere in un ambiente di produzione. Diversi operatori di mercato, tra cui Jane Street, Old Missione e CTC, hanno aderito al programma secondo l’ICE e altre imprese sono tenuti a iscriversi nei prossimi mesi.

Aree di crescita

Il mese scorso, Credit Suisse e Wells Fargo, unite il GHIACCIO ETF Hub come Partecipanti Autorizzati, tank il numero di APs a sette.

Oggi il GHIACCIO ha annunciato che JP Morgan Asset Management ha aderito all’ICE ETF Hub comitato consultivo come partner di sviluppo per la piattaforma.

Joanna Gallegos, global head of ETF strategia a J. P. Morgan Asset Management, ha detto in una dichiarazione:“, Come un emittente che serve in rapida crescita ETF dei mercati, siamo consapevoli della necessità fondamentale di una robusta infrastruttura per il mercato primario in grado di supportare le esigenze dei nostri clienti sia per i rendimenti degli investimenti e innovazione”.

GHIACCIO ETF Hub ha riferito che è stato elaborato record di volume nozionale di $148bn (€126bn) nel secondo trimestre di quest’anno, con un incremento del 9% rispetto ai primi tre mesi del 202.

Borstelmann evidenziato che i due attuali zone calde della crescita destra sono a reddito fisso e attivo, non trasparente Etf.

Il GHIACCIO è il lancio di connettività tra GHIACCIO ETF Hub e GHIACCIO FI Selezionare, l’attivazione di un trader coinvolti in un apposito cesto di richiesta di invio di un legame o di un elenco di vincoli di liquidità del mercato secondario con un clic di un pulsante. GHIACCIO Selezionare fornisce la connettività a tutto il GHIACCIO a reddito fisso ecosistema, comprese tutte GHIACCIO Obbligazioni esecuzione piattaforme e i Dati ICE Servizi evaluated pricing e analisi.

ETF flussi

Etf e Pte elencati in CI aveva un afflusso netto di $189bn nella prima metà di questo anno, il 63% in più rispetto a $116bn afflussi netti raccolti un anno fa, secondo ETFGI, società indipendente di ricerca e società di consulenza. Attività di $4,3 miliardi investiti in Etf/Pte elencati alla fine di giugno sono il terzo più elevati.

Fixed income Etf/Pte elencati in CI aveva un afflusso netto di $83.6 miliardi di euro nel primo semestre di quest’anno, il 28% in più rispetto al $65.5 miliardi di afflussi netti nei primi sei mesi del 2019.

In confronto, equity Etf/Pte elencati in NOI attratto minori afflussi netti di $39,9 miliardi nello stesso periodo di tempo, che è stato anche inferiore a quello di $41.43 miliardi di afflussi netti per il periodo corrispondente a giugno 2019.

ETFGI, inoltre, segnalato che le attività investite nella gestione attiva Etf/Pte finito di giugno, ad un nuovo record di $182.7 miliardi di euro.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *