Essentia I Dati Di Analytics Mostra Dove Alfa È Perduto E Ritrovato


Ricerca Essentia Analytics, che fornisce dati comportamentali società di analisi e consulenza per investitori professionali, individuati come responsabili potuto risparmiare una media di 94 punti base di prestazioni all’anno dalla vendita di azioni precedenti.

Chiara Flynn Levy, Essentia Analytics

Chiara Flynn Levy, fondatore e chief executive di Essentia Analytics, disse Mercati dei Media: “le Imprese devono avere il diritto di dati per determinare i fattori che creano alfa come ogni comparto, e ogni manager, è diverso. Il set di dati dovrebbe includere tutte le loro offerte su almeno cinque anni, nonché i corrispondenti dati di mercato.”

Più di tre mesi Essentia il team di ricerca ha analizzato 60 comparti più di 14 anni e monitorati 24 ‘categorizers’, che vanno dal patrimonio di settore per il periodo di detenzione della decisione i giorni della settimana, in sei grandi decisioni di investimento delle categorie, o competenze: stock picking, regolazione dimensioni, ingresso di temporizzazione, uscita di temporizzazione, il ridimensionamento e la scalabilità orizzontale.

Chris Beccaccia, che conduce la ricerca e i team di prodotto per Essentia Analytics, ha detto in un blog che categorizers sono fattori che hanno un significativo impatto negativo o positivo su alpha.

La ricerca ha scoperto che tra il 60 portafogli, un fattore che significativamente influenzato la generazione di alpha è stata molto diversa.

Flynn Levy ha detto: “sono stato sorpreso di sapere che c’era così poca coerenza nelle fonti di alpha tra i comparti.”

Il 63% dei manager, alpha è stato associato con almeno un fattore all’interno di stock picking.

“Non mi ha sorpreso che la selezione dei titoli è stata la fonte più comune di alfa”, ha aggiunto. “Abbiamo trovato la maggior parte del valore è stata distrutta da un’azienda su posizioni in perdita troppo a lungo e in uscita nel calo dei prezzi.”

Fonti di Alpha. Fonte: Essentia Analytics

Essentia del sistema identificato quando i manager dovrebbero avere effettuato una precedente decisione e salvato una media di 94 punti base di prestazioni all’anno.

“C’è una somiglianza a persone che andare a una festa”, ha aggiunto Flynn Levy. “Il rammarico per rimanere fino alla fine amara, alcuni abbandonano troppo presto e perdere il divertimento, ma gli ospiti devono trovare da qualche parte nel mezzo.”

Woodcock ha detto che Essentia aspettativa per lo svolgimento della ricerca è stato trovare un piccolo numero di “alfa perdite” – che non risultano essere il caso.

“Ma siamo stati in grado di identificare le fonti di generazione di alfa e/o la distruzione in tutti i comparti — all’interno di un insieme di fattori che sono coerenti, identificabili e misurabili in ogni caso”, ha aggiunto. “Pensiamo che questi sono incredibilmente risultati incoraggianti per i gestori attivi; una volta individuato nel proprio portafoglio, questi può essere corretto e ottimizzato, con potenziali benefici significativi per i loro rendimenti.”

Comportamentali analytics

Flynn Levy nata Essentia Analytics nel 2013 dopo aver trascorso un decennio come un gestore di fondi. La sua esperienza precedente inclusa l’esecuzione di più di 1 miliardo di dollari di fondi pensione per Deutsche Asset Management e come fondatore e chief executive officer di Avocetta Capital Management, un esperto di tecnologia gestore di hedge fund.

Voleva che i dati che poteva dire quello che lei dovrebbe fare in modo diverso per migliorare la sua performance come un gestore di fondi, ma che non era facile da trovare.

Essentia utilizza i dati per analizzare le prestazioni e i gestori ricevono notifiche personalizzate per ricordare loro della loro processo di investimento solo quando il loro più dannosa modelli comportamentali venire alla ribalta.

“In arrivo chief executive officer hanno un compito difficile in quanto c’è un limite a quanto si può tagliare i costi”, ha aggiunto Flynn Levy. “C’è una accettazione culturale che comportamentale analytics è un ‘must’.”



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *