È il Lavoro in Remoto la ‘Nuova normalità’?


Il lavoro a distanza è destinata a diventare una caratteristica permanente della “nuova normalità” dopo il Covid-19 pandemia e le aziende investono in una maggiore automazione e diventando sempre più basati sui dati.

Consulenza Capco detto nella relazione, COVID-19, la Gestione del Rischio di Sfide, la Volatilità a Breve Termine e la mancanza di Liquidità – Quale futuro per i Mercati dei Capitali?che le imprese abbiano superato l’iniziale COVID-19 tempesta.

“Con la stragrande maggioranza del settore di avvio remoto di lavoro o split rotas per il personale di front office, il ‘idraulico’ del sistema finanziario continua ad operare senza ostacoli – e, in effetti, ha gestito i principali picchi di volume senza di alto profilo disservizi o interruzioni”, ha aggiunto Capco. “Sembra anche alcune sfide sono sorti da un cybersecurity o rischio di prospettiva, anche se, ovviamente, dico.”

Comunque, a distanza di lavoro ha evidenziato anche un modello operativo di inefficienze e dove i processi manuali necessarie per il supporto di alcuni prodotti.

Come risultato Capco si aspetta che le imprese ad accelerare le loro digitali trasformazioni utilizzando tecnologie come il cloud, machine learning e distribuito contabilità in la ‘nuova normalità’ che seguire il passaggio della pandemia.

Covid-19 Risposte. Fonte: Capco

“Questo vi sono progetti per migliorare i canali digitali e approfondire end-to-end di automazione, nonché di utilizzare i dati-guidato concetti”, ha aggiunto Capco. “Riduzione dei costi relativi trasformazione sarà un tema chiave. Il telecomando sarà ulteriormente radicato all’interno di modelli operativi.”

Come il telecomando diventa un permanente su tutte le imprese, le società di consulenza, ha detto ruoli all’interno della forza lavoro dovrà essere rivalutato e immobiliare impronte può essere necessario ridurre.

“Vedremo un’accelerazione nell’utilizzo della tecnologia cloud per ottenere risposte più veloci alle mutevoli circostanze attraverso una maggiore agilità e scalabilità”, aggiunge il rapporto. “Questo ridurrà le imprese di’ dipendenza in materia di ‘locale’ infrastruttura (e la sua gestione), permettendo loro di ruotare la loro attenzione e le risorse per architetture moderne e digitali di ingegneria.”

Ci possono essere anche meno di offshoring e alcune operazioni si riporta a casa i territori per sostenere le contingenze.

Murray Longton, Capco

Murray Longton, il principale consulente in Capco, ha detto in una dichiarazione: “il Consolidamento, migliorata la digitalizzazione e miglioramenti per la gestione del rischio a tutti verrà caratteristiche chiave della trasformazione in anticipo. Questo è il momento di rivalutare e reinventare i modelli operativi attraverso le nuove tecnologie e i nuovi modi di lavorare, toccando i costi e i rischi dei benefici offerti dai automazione, digitale, di abilitazione, di dati, di intuizioni e di prossima operative a livello di resilienza.”

Tecnologia di sorveglianza

Il telecomando ha anche presentato una sfida per i sistemi di videosorveglianza, in particolare, come la pandemia ha provocato un incremento della volatilità.

Greenwich Associates ha detto in un rapporto, Proteggere L’Integrità Del Mercato Durante Condizioni Di Alto Rischio, che la volatilità nel Marzo di quest’anno ha creato anormale modelli di trading che, in molti casi, sono stati contrassegnati come bandiere rosse, di sorveglianza e di conformità dei sistemi di Commercio di sorveglianza avviso volumi sollevato più di 600% da gennaio i livelli di globale, i partecipanti al mercato, secondo i dati raccolti dal Nasdaq ha detto, la società di consulenza.

Danielle Tierney, Greenwich Associates

Danielle Tierney, analista senior di Greenwich Associates struttura del mercato e della tecnologia, ha detto in una dichiarazione: “La buona notizia è che gli investimenti nel commercio di sorveglianza e sistemi di compliance negli ultimi dieci anni ha contribuito trading desk di passare storico spike di volatilità del mercato nel mese di Marzo il 2020, a fronte di ulteriori sfide senza precedenti, come ad esempio spostando la stragrande maggioranza del personale per lavorare a casa.”

Tierney ha continuato che le prime conclusioni sono cautamente ottimisti circa l’andamento del mercato dei sistemi di sorveglianza e la stabilità complessiva dell’infrastruttura dei mercati finanziari durante la crisi.

Tuttavia, ha anche avvertito che alcuni di regolamentazione e i rischi reputazionali può prendere tempo per apparire.

“In particolare, la preoccupazione sul rischio reputazionale è probabile che sia ancora più importante fattore, dovrebbe richieste di informazioni e la speculazione potenziali abusi di mercato si verificano come la pandemia di sussidi”, ha aggiunto Tierney.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *