Di Regolamentazione Di Acquistare Fianco Non Abate


eloitte evidenziato che i gestori patrimoniali di quest’anno dovrà affrontare più di regolamentazione dei loro portafogli di attività più rischiose, implementazione del cambiamento tecnologico e dovrebbe continuare a modernizzare le loro normativo, legale e compliance.

La consulenza 2020 Investment Management Regulatory Outlook ha detto: “anche se il post-crisi ondata di modificare la normativa si sta placando, c’è tanto da attirare di regolamentazione e di vigilanza attenzione nel 2020, e le imprese non devono aspettarsi controllo di abate.”

Deloitte 2020 Investment Management Regulatory Outlook

Come risultato, Deloitte aggiunto che i gestori dovrebbero continuare a modernizzare e razionalizzare il loro normativo, legale e di conformità funzioni e le loro pratiche.

“La gestione degli investimenti aziende che adottano un approccio olistico vista della regolamentazione della gestione del rischio possono trovare efficienze che portano snella e razionale programmi,” ha detto lo studio. “Alcune aziende stanno anche guardando i loro conformità e dei programmi di gestione del rischio come elemento di differenziazione competitiva che permette loro di essere più agili nel mercato.”

Per identificare correttamente i rischi asset manager dovrebbe utilizzare google analytics per rivedere il sempre crescente volume di dati raccolti.

Prosegue il rapporto che gli asset manager probabilmente è difficile per eseguire bene l’ambiente corrente con l’alto dei prezzi delle attività e basso potenziale di crescita. Come risultato, gestori attivi sono propensi a fare più investimenti in esotici e meno liquido mercati per aumentare i loro profitti.

“Ci aspettiamo che le autorità di vigilanza a concentrarsi sempre di più su come gestori e distributori di soddisfare se stessi che i fondi holding delle attività più rischiose soddisfare le esigenze e propensione al rischio dei loro target di mercato”, ha aggiunto Deloitte.

Cybersecurity

I regolatori sono anche preoccupato inefficace attuazione di cambiamenti tecnologici, come c’è una crescente evidenza che si può aumentare la cyber e il rischio operativo.

“International standard-setter probabile che tenta di stabilire una base di riferimento comune di approcci operativi per la resilienza, ma ci aspettiamo progressi sul cyber-resilienza essere fatta per lo più al G7 a livello Europeo”, ha detto Deloitte.

Cybersecurity problemi anche continuare a crescere. Deloitte ha detto che il suo recente indagine di settore, in collaborazione con le FS-ISAC, servizi finanziari enti trascorrere il 10,1% del loro budget IT, in media, sulla sicurezza informatica. Tuttavia, il numero di violazioni dei dati, nei primi sei mesi dello scorso anno è aumentato del 54% rispetto allo stesso periodo nel 2018.

Brexit

Brown Brothers Harriman ha osservato nella sua Sul Regs blog che il regno UNITO è dovuto lasciare l’Unione Europea alla fine di questo mese. “La maggior parte dei gestori di attività hanno avuto piani di emergenza per diversi mesi e hanno comunicato le autorità di regolamentazione dei loro piani”, ha aggiunto il blog.

Sean Tuffy, testa di regolamentazione, l’intelligenza, la custodia & fund services presso Citi, ha detto in un rapporto il mese scorso che c’è un ottimo regolamento finanziario problema relativo a Brexit che non ha raccolto molta attenzione

Che Cosa Significa per FinReg? report ha spiegato che i nuovi Servizi Finanziari disegno di legge è stato pensato per codificare le leggi dell’UE nel regno UNITO statuto libro, ma è stato ritardato a causa delle elezioni, in modo che una nuova versione del disegno di legge deve essere superato entro il 31 gennaio.

Sean Tuffy, Citi

Sean Tuffy, Citi

Tuffy detto che se un nuovo disegno di legge non è passata e c’è un no-tassi Brexit, poi il regno UNITO non hanno equivalente regole e probabilmente perdere anche limitato l’accesso all’UE.

“Sembra di sollevare questioni pratiche da cross-border normativi, come i derivati segnalazione di operazione”, ha aggiunto. “Finora entrambe le parti hanno dimostrato una grande volontà di evitare un duro Brexit ma, l’industria dovrebbe dormire meglio, sapendo che un piano di emergenza è a posto.”

BBH anche notato che il regno UNITO Senior Manager e Certificazione Regime in vigore per gli asset manager, il 9 dicembre dello scorso anno. Il regime resiste leader di un elevato standard professionale, aumenta la responsabilità dei singoli e dispone di applicabilità extraterritoriale.

Inoltre, la BBH blog evidenziato che il quinto UE direttiva antiriciclaggio, ha pieno effetto di questa settimana, mentre gli stati membri sono stati dati fino al 10 gennaio per mettere l’abilitazione normativa e i proprietari effettivi dovranno registrarsi in ogni paese del registro di sistema.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *