Cucina Indiana Consigli: Spostare, Sabudana Vada E Khichdi; Provare Sabudana Paratha Invece (Ricetta All’Interno)


In evidenza

  • Tapioca è affermato di essere venuto in India intorno al 1800 ANNUNCIO
  • Sabudana tende ad essere appiccicoso durante la cottura
  • Sabudana khichdi, sabudana vada sono alcuni dei piatti comuni

Sabudana, traslucido perla-come globuli, è una parte importante della cucina Indiana. Estratto dalle radici di tapioca, è un ingrediente comune di prodotti alimentari durante qualsiasi vrat, puja o qualsiasi religioso Indù occasione. Anche se è parte integrante di cibo Indiano cultura, secondo la food storico K. T Achaya, tapioca è affermato di essere venuto in India intorno al 1800 ANNUNCIO e ha diversi punti di ingresso. “Un primo ingresso potrebbe essere stato Malabar dall’Africa, al quale era stato trasportato dal Brasile con il commercio di schiavi, e poi dalle Filippine all’Assam e del Bengala”, ha dichiarato nel suo libro ‘Un Dizionario Storico di Cibo Indiano’.

Tapioca è un non-cereali fonte di cibo e consiste di carboidrati amidacei; quindi è ampiamente consumato durante qualsiasi Indù digiuno rituale. Tuttavia, sabudana piatti sono goduto da tutti, tutto l’anno. A causa della sua amidacei natura, Sabudana tende ad essere appiccicoso durante la cottura; ma se è gestita bene, sabudana risulta essere un perfetto salati. Ogni volta che si parla di sabudana piatti, i pochi nomi comuni che vengono in mente sono sabudana khichdi, sabudana vada e sabudana kheer. Ma avete mai provato sabudana paratha? Qui ci si mettono di questa gustosa ricetta che sarà sicuramente aggiungere varietà al vostro giorni di digiuno!

Leggi Anche: 5 Deliziosi Sabudana (Tapioca) di Piatti, dall’India del Sud Vorrebbe Divorare

ermf08jo

Tapioca è affermato di essere venuto in India intorno al 1800 ANNUNCIO

Provare Questo Interessante Sabudana Paratha Ricetta

Serve: 1

Ingredienti:

Sabudana – Mezza tazza di

Patate bollite – One

Arachidi tostate – 1 cucchiaio (grossolanamente schiacciato)

Di pomodoro – 2 cucchiai (tritata finemente)

Verde Peperoncino – Uno (tritata finemente)

Foglie di coriandolo – Un cucchiaino (tritata finemente)

Tostato cumino (semi di cumino)- mezzo cucchiaino

Sale/Roccia, Sale – a piacere

Pepe – Un cucchiaino

Burro chiarificato – per torrefazione

Acqua per l’ammollo

Preparazione:

Immergere il sabudana per 2-3 ore.

Una volta imbevuto bene, il drenaggio dell’acqua e versare è una grande ciotola e lasciare asciugare. Si può capire sabudana è ben inzuppato se si ottiene purè facilmente tra le dita.

Ora, aggiungere il composto di patate, arachidi, salsa di pomodoro, il peperoncino, il coriandolo, il cumino, il sale (salgemma se sono a digiuno) e pepe e schiacciatele insieme tutti gli ingredienti. Assicurarsi che l’impasto non appiccicoso (asciugatura bagnato fradicio sabudana è un must per ottenere non un impasto).

Fare delle piccole palline di fuori e pat bene (proprio come makki ki roti) e dare un piatto roti-come forma. È inoltre possibile utilizzare unta di burro di carta (prendere l’impasto tra due fogli e premere delicatamente). Cercate di renderlo il più sottile possibile.

Ora, posto un tawa sul medio-fiamma e strofinare po ‘ di burro chiarificato su di esso.

Posizionare delicatamente il paratha su di esso e farlo arrostire bene.

Quando il primo lato è un colore brunastro, capovolgere e lasciare che l’altro lato del cuoco.

Provare queste calde sabudana parathas con cagliata o ketchup. Fateci sapere se vi è piaciuto nella sezione di commento qui sotto.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *