Corte suprema Ordini di Telecomunicazioni per Cancellare le Quote da Marzo 17, Minaccia Disprezzo


Corte suprema ha sbattuto operatori di telefonia mobile, venerdì, per il mancato pagamento di miliardi di dollari di governo delle quote e minacciati con disprezzo procedimento, se non si paga entro il 17 Marzo.

La corte, che ha chiesto alle aziende come Vodafone Idea e Bharti Airtel pagare Rs. 92,000 crore in ritardo le tasse e interessi da gennaio 23, aveva respinto le petizioni alla ricerca di una recensione del suo ordine il mese scorso.

“Questo è puro disprezzo, 100% di disprezzo,” giudice Arun Mishra, ha detto avvocati per le aziende e il governo nella giornata di venerdì.

Il trio di Vodafone Idea, Bharti Airtel e Affidamento Jio, che è sostenuta da Asia, l’uomo più ricco, Mukesh Ambani, controlla oltre il 90 per cento dell’India mercato della telefonia mobile. Airtel e Vodafone hanno entrambi contrassegnati continuità rischi a seguito di ordine.

La mossa minaccia la sopravvivenza di Vodafone Idea, una joint venture della gran Bretagna, il Gruppo Vodafone e India Idea Cellulari, come l’unità è sellato con circa 3,9 miliardi di dollari in pagamenti in ritardo.

La Corte Suprema il venerdì ha detto che la società e il Dipartimento federale delle Telecomunicazioni (DoT) erano responsabili per disprezzo della corte.

“Dobbiamo vento fino alla Corte Suprema ora? C’è qualche legge a sinistra nel paese?” Mishra ha detto.

“Tracceremo il disprezzo contro tutti,” ha detto.

Vodafone Idea, che deve il governo circa 4 miliardi di dollari, ha visto le sue azioni cadere 19% di venerdì, dopo la decisione. L’azienda ha perso circa il 27 per cento del suo valore quest’anno al giovedì è vicino, dopo un calo del 73% nel 2019.

Il più ampio mercato azionario Indiano, anche invertito primi guadagni per il commercio di ribasso dopo la sentenza come gli investitori erano preoccupati per il suo sforzo già esposto banche. Il più ampio NSE Nifty 50 indice è sceso 0.15% durante la metà del giorno di negoziazione.

© Thomson Reuters 2020

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *