Cina Ambizioso 5G Spingere il Titolo Nella Corsia Lenta, a Causa di Coronavirus Interruzioni


Le misure del governo per contenere la diffusione del coronavirus in Cina ricerca di ritardare il lancio della prossima generazione 5G reti di telecomunicazioni, una tecnologia chiave iniziativa per la leadership del paese.

La gara di appalto per sei grande 5G progetti, sono state posticipate a partire dal gennaio 31, il governo mostra i record. Essi comprendono un industriale progetto Internet nella provincia di Guangdong, un ospedale, relative a progetti in provincia di Jiangxi, e polizia relative a progetti in provincia di Gansu.

Due fornitori leader di cruciale cavi a fibra ottica, anche la sede centrale e tasto di impianti di produzione nella città di Wuhan, l’epicentro del focolaio che è ancora in fase di blocco.

Oltre a fornire molto più veloce di connettività Internet, 5G promette di attivare una serie di nuove tecnologie, prodotti e servizi di self-driving cars intelligente fabbriche.

La cina ha fatto 5G una priorità nazionale, che abbiano nazionale di reti e di servizi ben più avanti di altri paesi e lo scorso anno ha premuto operatori di telecomunicazioni per accelerare la distribuzione.

Anche dopo lo scoppio, il Presidente Xi Jinping ha detto all’inizio di febbraio che 5G investimento potrebbe essere in grado di aiutare a compensare il calo dei consumi causato dal virus.

Ma, come altre aziende in Cina, attrezzatura di telecomunicazioni imprese e gli operatori di rete sono alle prese con un incubo logistico di viaggio e di restrizioni di quarantena causa la carenza di personale e di impedire il trasporto di merci.

Yangtze Optical Fibre e Cable Joint Stock, uno dei due top in fibra ottica del cavo di produttori in base a Wuhan, ha detto nel mese di gennaio è necessario fare affidamento sui propri impianti in altre parti della Cina per mantenere la produzione.

Un dirigente dell’azienda ha detto a Reuters il giovedi che la produzione non aveva ancora ripreso a Wuhan e che altre fabbriche sono state 50 per cento della capacità. Il manager, che non era autorizzato a parlare ai media e non ha voluto essere identificato, ha rifiutato di commentare l’impatto sulla Cina 5G piani.

FiberHome Tecnologie di Telecomunicazione, un altro Wuhan a base di fibre ottiche cavo fornitore, ha detto sul suo sito web che è stato tentato di mantenere le operazioni di andare via il lavoro a distanza.

Fornitori, come Shengyi Tecnologia, che rende i circuiti stampati e cavi di rame, Tongyu di Comunicazione, che rende antenne, hanno detto in azienda la limatura che la produzione ha subito ritardi a causa del virus.

Costruzione di 5G basi per China Mobile si mosse rapidamente verso la fine di dicembre e gennaio, le cronache dei media locali citando un senior executive come detto la settimana scorsa. Ma a Pechino divisione del paese vettore ha detto anche il supporto che il coronavirus avrebbe un indubbio impatto sul 5G build-out.

“Se i vettori non possono ottenere fibre ottiche, essi saranno probabilmente in ritardo la stazione di base acquisti”, ha detto Edison Lee, un analista di Jeffries.

China Mobile, rivali China Telecom e China Unicom non ha risposto alla Reuters richieste di commento.

Un dirigente di Huawei Technologies, il mondo è il più grande fornitore di rete di telecom, gear, ha detto che questa settimana la società aveva sufficienti attrezzature scorte a durare da tre a sei mesi.

Nella maggior parte dei paesi, 5G di distribuzione non è ancora iniziato o è in una fase molto precoce, con gli operatori di rete di procedere con cautela alla luce dei costi e della mancanza di breve termine il potenziale di profitto.

© Thomson Reuters 2020


Possono Samsung Galaxy S10 Lite, Nota 10 Lite detronizzare OnePlus 7T? Abbiamo discusso di questo Orbital, il settimanale di tecnologia podcast, che è possibile sottoscrivere tramite Apple Podcast, di RSS, scaricare l’episodio, oppure premere il pulsante play qui sotto.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *