Barcellona Sacco Di Ernesto Valverde E Nominare Quique Setien Come Successore


Setien sarà presentato in una conferenza stampa al Camp Nou alle 2.30 pm ora locale (1330 GMT) il martedì.

“Barcellona e Quique Setien hanno raggiunto un accordo per questi ultimi di diventare il primo allenatore squadra fino al 30 giugno 2022,” il club ha detto.

“Setien è uno dei più esperti allenatori di calcio in spagna,” ha aggiunto. “Nel corso della sua carriera è stato un sostenitore di possesso in base, il gioco d’attacco che è stato interessante per i fan.”

La sua prima partita in carica sarà a casa a Granada domenica. Barcellona non gioca il Napoli negli ultimi 16 di Champions League il prossimo mese e il Real Madrid in campionato all’inizio di Marzo.

Setien non ha fatto segreto della sua ammirazione per la tradizione stilistica del Barcellona, con il 61-year-old rinomata anche per favorire un emozionante, offensivo modalità di calcio.

Un ex giocatore dell’Atletico Madrid e Racing Santander, era cerchiata come un potenziale Barca allenatore durante un particolare periodo di successo in carica del Real Betis.

Setien led Betis per un sesto posto nel 2018 e di qualificazione per l’Europa League, ma, nonostante la supervisione di un emozionante 4-3 vittoria al Camp Nou inizio la stagione seguente, risultati di rallentamento.

Betis finito il 10 e il club e l’allenatore si sono divisi in estate. In precedenza, ha anche contribuito a Las Palmas evitare la retrocessione in Liga nel 2016.

Un calcio purista, Setien e Barcellona sembra una buona misura, soprattutto se i giocatori si sentono rilasciato da alcuni di Valverde è più pragmatico tendenze.

Ma i critici di Setien sostengono stile spesso prevale sulla sostanza e resta da vedere come si gestisce la pressione di corrispondenza estetica con risultati a uno dei più esigenti del mondo per club.

Avrà anche a che fare senza di Luis Suarez, che verranno a mancare per i prossimi quattro mesi dopo un intervento chirurgico al ginocchio destro.

– Europea errori di ritrovo Valverde –

Dubbi avevano circondato Valverde per diversi mesi e sono stati sostenuti da due disastrose uscite dalla Champions League.

Barcellona è scioccante crollo contro la Roma, nel 2018, è stata seguita da una simile capitolazione contro il Liverpool l’anno scorso.

Familiare fragilità era stato evidente in questa stagione e una sconfitta per 3-2 Atletico Madrid nella supercoppa spagnola, giovedì, in cui Barcellona concesso due gol, ha indotto la commissione ad agire.

Valverde è arrivato due ore prima per la sua ultima sessione di allenamento con la squadra al Ciutat venne presa da null savini Joan Gamper, lunedì mattina, prima dell’incontro con il presidente del club di Josep Maria Bartomeu.

Bartomeu, ha poi guidato al Camp Nou, dove ha tenuto una riunione del consiglio, con diversi ufficiali del club tra cui chief executive Oscar Grau, segretario tecnico Javier Bordas, vice presidente Jordi Cardoner e direttore sportivo Eric Abidal.

Grau e Abidal era tornato a Barcellona la domenica, dopo aver trascorso il fine settimana in Qatar, dove avevano offerto il posto di Xavi, solo per il club iconico ex centrocampista per indicare che non era pronto per venire immediatamente.

A Valverde, che da due stagioni, la sua squadra ha vinto due Liga titoli, così come la Copa del Rey nel 2018, e un altro league che è rimasto molto in vista di questo termine, nonostante Madrid forma impressionante nelle ultime settimane.

Ma del Barca performance sono state poco convincenti e c’erano dei dubbi su Valverde funzionale tattica, che sembrano aver informato l’interruttore Setien.

Quando Valverde è arrivato nel 2017, a Barcellona sono stati feriti, male dopo la scossa di partenza di Neymar al Paris Saint-Germain e umiliato, come sconfitte consecutive, il Real Madrid nella supercoppa spagnola accennato alla difficoltà per la stagione a venire.

Invece, ha calmato la nave e galvanizzato la squadra.

Hanno perso una partita di campionato in rotta per vincere il titolo e l’anno dopo, si sono di nuovo campioni, finitura 11 punti di vantaggio l’Atletico e 19 chiara del Reale.

Sempre più, però, Valverde risultati sbiadito dalla vista e i suoi fallimenti cominciò ad offuscare la loro. Il lunedì, il Barcellona ha deciso il suo tempo era finito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *