Apple Potrebbe Presto consentono di Impostare la Posta elettronica di Terze Parti, il Browser, le Applicazioni di Default su iOS: Report


Apple ha sempre avuto una sua app di impostare come default, in casi come il lettore musicale e browser Apple Safari, rispettivamente. Ma questo potrebbe cambiare presto. A quanto pare, Apple sta pensando di consentire applicazioni di terze parti per essere impostato come default su iOS. Apple sta inoltre discutendo se si permettono di musica di terze parti app HomePod altoparlante, qualcosa significherebbe consentendo agli utenti di trasmettere la musica tramite Spotify, che è uno di Apple Musica rivali. Nessuna decisione è stata presa dalla società di oggi.

Quando un utente apre un browser o fa clic su un link su un dispositivo iOS, si apre Safari, anche se l’utente vuole utilizzare un browser diverso. Se un utente vuole inviare una mail o condividere qualcosa tramite e-mail, iOS indirizza l’utente a Mail di Apple app. Questo è stato il caso fin dal 2008, quando Apple ha lanciato il suo App Store, come notato da Bloomberg. Secondo quanto riferito, questo blocco ecosistema, ha reso difficile per alcuni sviluppatori di promuovere le proprie app. Abbiamo precedentemente riportato che Apple è stato recentemente citato in giudizio l’accusa di soppressione di applicazioni da parte dei concorrenti in App Store.

Su macOS, anche se non si ha la completa libertà, è comunque possibile impostare il valore predefinito del browser diverso da Safari.

Apple sembra essere stato costretto a riconsiderare la sua app predefinita strategia dopo che è stato criticato per aver dato un ingiusto vantaggio alla propria app su iOS. Lo scorso anno, la società è stata messa in discussione dalla camera dei Rappresentanti antitrust pannello citando problemi di concorrenza in mercati digitali e i comportamenti anticoncorrenziali.

Parlando di servizi di streaming musicale, il report di Bloomberg, inoltre, suggerisce che Apple sta pensando di lasciare che la musica di servizi come Spotify e Pandora essere impostato come predefinito con Siri. Se questo accade, gli utenti saranno in grado di chiedere a Siri di riprodurre un brano e automaticamente utilizzare l’app predefinita per fare in modo, che in questo caso non sarebbe Musicale di Apple.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *